Caldo nell’Unione europea: rischio salute per 2/3 entro il 2100

Sulla rivista scientifica “The Lancet” le proiezioni sviluppate per i Ventotto più Svizzera, Islanda e Norvegia. Rischi soprattutto per gli abitanti del Sud Europa

Entro la fine del secolo la salute di due europei su tre (quindi una cifra pari a circa 350 milioni di persone) sarà messa a rischio da disastri climatici (in primis le ondate di calore) e il numero di decessi dovuti a questi fattori aumenterà sensibilmente fino a 50 volte, passando da 3.000 decessi l’anno […]

di 5 agosto 2017 Leggi tutto