Attualità

Londra: metro, sesto arresto, altro che lupi solitari

Si tratta di un ragazzo di 17 anni. Il 21enne siriano Yahyah Farroukh scarcerato. Intanto Muhammad entra nella top ten dei nomi più diffusi nel Regno Unito

Un altro ragazzo è stato arrestato la notte scorsa a Londra nell’ambito delle indagini sull’attentato alla fermata di Parsons Green della metropolitana venerdì scorso: a riportarlo è il sito internet della Bbc. Salgono così a sei gli arresti legati all’attentato, che per fortuna non ha causato morti ma solo feriti, effettuati finora dalla polizia della […]

di 21 settembre 2017 Leggi tutto

Ema: nasce intergruppo parlamentare per candidatura Milano

Il 25 settembre roadshow a Bruxelles con governo, regione, comune. Sala: «non è una battaglia per la città, ma per tutto il Paese». Come fu per l’Expo

A sostenere la candidatura di Milano ad ospitare l’Ema, l’Agenzia europea del farmaco che lascerà Londra in seguito all’uscita del Regno Unito dall’Unione europea (la cosiddetta Brexit, che si formalizzerà entro il 2019) ci sarà anche un intergruppo parlamentare promosso in particolare da deputati e senatori meneghini. L’iniziativa è stata presentata oggi nel capoluogo lombardo. […]

di 18 settembre 2017 Leggi tutto

Finlandia, discussioni nel governo e dilemmi internazionali

Il ruolo del Paese Nordico è in crescita, mentre l’Artico si trova al centro dell’attenzione e la Federazione Russa sta avviando esercitazioni militari nel Mar Baltico

Il presidente della Repubblica finlandese, Sauli Niinistö, ha incontrato tra primavera ed estate i vertici istituzionali russi, giapponesi, cinesi, e a fine di settembre viaggerà negli Stati Uniti, dove il 28 agosto aveva già visitato il suo collega Donald Trump. Il National Coalition Party, di cui Niinistö è espressione, sostiene una politica multipolare, distante da […]

di 14 settembre 2017 Leggi tutto

Tajani, Europa politica unica strada per risposte concrete ai cittadini

Nel giorno del discorso sullo Stato dell’Unione del capo della Commissione Jean-Claude Juncker pubblichiamo la ricetta per l’Ue che il presidente del Parlamento europeo

Nel giorno del discorso sullo Stato dell’Unione del presidente della Commissione europea (Ce) Jean-Claude Juncker, Eurocomunicazione pubblica la ricetta per l’Europa che il presidente del Parlamento europeo (Pe), Antonio Tajani, ha delineato in occasione di un incontro per addetti ai lavori organizzato dal Think tank EPC a Bruxelles la scorsa settimana, guardando in prospettiva al […]

di 13 settembre 2017 Leggi tutto

«Un processo di pace va avanti quando lo prende in mano il popolo»

Papa Francesco ai giornalisti sul volo di ritorno dalla Colombia: «Il peccatore chiede perdono mentre il corrotto si stanca di chiedere perdono e si dimentica di come si chiede»

Papa Francesco nel rientrare a Roma dal suo viaggio in Colombia ha dialogato per oltre 40 minuti, sull’aereo papale, con i giornalisti che lo accompagnavano. Numerosi gli argomenti affrontati, la situazione in Venezuela, gli ultimi provvedimenti di Trump, la situazione in Nord Corea, l’immigrazione, i cambiamenti climatici. A qualcuno che gli chiedeva della sua piccola […]

di 12 settembre 2017 Leggi tutto

Il Comitato anti-tortura pubblica rapporto sulle condizioni in Italia

L’organismo del Consiglio d’Europa ha compiuto delle verifiche nel 2016 nei commissariati di polizia, nelle carceri e negli istituti psichiatrici del Belpaese

Il Comitato del Consiglio d’Europa per la prevenzione della tortura e delle pene o trattamenti inumani o degradanti (CPT, dall’acronimo inglese Committee for the Prevention of Torture and Inhuman or Degrading Treatment or Punishment) ha pubblicato oggi un rapporto sulla sua visita periodica in Italia (vedere anche il riepilogo), insieme alla risposta del governo italiano. […]

di 8 settembre 2017 Leggi tutto

Piano UK per stretta a “immigrati europei”

Critiche da Labour e imprese, ma per Theresa May «gli ingressi devono diminuire». Per il sindaco di Londra «è un piano che rischia di soffocare l’economia di Londra»
Brexit

Alla fine la Brexit sarà come se la immaginavano coloro che spingevano per rimanere nell’Unione europea: molto dura, con il rischio di isolare ancora di più “l’isola”. Prende sempre più forma, infatti, il piano del governo britannico per ridurre l’immigrazione dall’Ue dopo il referendum dello scorso anno. Si prospetta una decisa stretta agli ingressi che […]

di 7 settembre 2017 Leggi tutto

Scontro sul Prosecco nel Regno Unito. La Brexit passa anche da qui…

Qualche giorno fa l’articolo del “Guardian” contro le bollicine made in Italy, subito bollato da Martina come fake news. Ora il “Times” fa ammenda con un editoriale ironico e pungente

Quanti e quali saranno le conseguenze della Brexit? Chi ne farà le spese? Con quali regole si giocherà questa delicata partita? Queste e molte altre domande ronzano nella testa degli inglesi e di tutti i cittadini europei ormai da mesi, da quando, quel 23 giugno 2016, il popolo britannico ha deciso per il “Leave”. È […]

di 5 settembre 2017 Leggi tutto

Monetine da 1 e 2 centesimi: perché non vale eliminarle

In circolazione vi sono un centinaio di cosiddetti “spiccioli” ma che hanno un valore unitario di 2.500 euro per un errore di conio della Zecca dello Stato italiano

Lunedì 28 agosto nel corso di una trasmissione mattutina di Radio 24 condotta da Debora Rosciani è intervenuto, a proposito dello stop dal 2018 da parte della Zecca italiana della coniazione delle monetine da uno e due centesimi, l’On. Sergio Boccadutri (Pd) primo firmatario nel maggio del 2017 dell’emendamento che bloccava la coniazione. Secondo Bruxelles, […]

di 5 settembre 2017 Leggi tutto

Quello che Trump non ha compreso della crisi in Corea

Dal ruolo cinese alle conseguenze geopolitiche di un regime change a Pyongyang, fino al nazionalismo di Kim: ecco i fattori che sfuggono al Pentagono
Manifesto di propaganda in Corea del Nord

Resosi conto delle difficoltà che un’azione unilaterale contro la Corea del Nord comporterebbe, Donald Trump è alla spasmodica ricerca di una potenza con cui condividere la gestione della vicenda nucleare che tiene col fiato sospeso l’Estremo Oriente, e non solo. Ad aprile aveva provato a coinvolgere la Cina, in occasione della visita in Florida del […]

di 4 settembre 2017 Leggi tutto