in evidenza

Il nuovo pacchetto sulla mobilità pulita della Commissione Ue

L’Unione europea punta sulla “flotta verde”, si mira a eliminare le emissioni di anidride carbonica. Misure che non mettono d’accordo consumatori, Ong e costruttori

L’Unione europea decide (finalmente) di smuoversi e di virare decisamente verso veicoli a emissioni zero, anche per recuperare il gap con altre parti del mondo. Scommettendo da una parte sul rilancio del settore automotive europeo e dall’altra lavorando concretamente al raggiungimento degli obiettivi dell’accordo di Parigi, riducendo in maniera vincolante le emissioni di CO2 (anidride […]

di 8 novembre 2017 Leggi tutto

Cambia il vento politico nella piccola Islanda?

Il presidente Guðni Thorlacius Jóhannesson ha conferito l’incarico a formare l’esecutivo a Katrín Jakobsdóttir, leader dei Verdi e a capo dei tre partiti di centrosinistra

La speranza delle forze di centrosinistra in Europa, bastonate in tutte le ultime elezioni del Vecchio Continente, può rinascere nella sperduta Islanda: nonostante il centrodestra sia fortemente rimasto il primo partito, il presidente Guðni Thorlacius Jóhannesson ha conferito alla leader 41enne dei Verdi (di sinistra), madre di 3 figli, Katrín Jakobsdóttir l’incarico di formare un […]

di 6 novembre 2017 Leggi tutto

Clima: primo anniversario accordo Parigi, “avanti nonostante gli Usa”

Inquinamento, smog, emissioni CO2 saranno al centro del G7 Salute di Milano. Accelerazione dei Paesi Kyoto club che celebrano l’entrata in vigore. Da lunedì a Bonn COP23

L’accordo di Parigi è un’intesa mondiale sui cambiamenti climatici che è stato raggiunto il 12 dicembre 2015 nella capitale francese. Prevede un piano d’azione per limitare il riscaldamento globale “ben al di sotto” dei 2 gradi centigradi (Celsius, corrispondenti a 35,6 Fahrenheit). Si applicherà a partire dal 2020. L’entrata in vigore dell’Accordo compie oggi giusto […]

di 4 novembre 2017 Leggi tutto

Bank of England alza tassi, ma con la paura Brexit

Si tratta del primo rialzo nei dieci anni della crisi finanziaria che hanno sconvolto l’economia mondiale. Ma il Regno Unito sembra più preso dallo scandalo molestie

Quanto clamore per un rialzo dei tassi a 0,50% (da 0,25%) per contenere l’inflazione, arrivata al 3% ben oltre il target indicato dalla Banca centrale inglese (2%). Eppure è la prima stretta effettuata negli ultimi 10 anni, precisamente dal luglio 2007. Ma la mossa economica è comunque considerata fin troppo timida dagli investitori, colpiti semmai dal fatto […]

di 2 novembre 2017 Leggi tutto

Rischio arresto europeo per gli indipendisti della Catalogna

Sempre più intricata la situazione dopo la “fuga” a Bruxelles di Puigdemont, che però non chiede asilo politico. Intanto da domani partono interrogatori e sequestri di beni

«Carles Puigdemont è giunto a Bruxelles da cittadino europeo, nel cuore dell’Unione europea. In quanto tale, gode di tutte le nostre libertà e garanzie, può viaggiare come e dove crede. Non è un perseguitato politico. Non vive in dittature come la Corea del Nord o il Venezuela. Bensì viene da una grande democrazia, qual è […]

di 1 novembre 2017 Leggi tutto

Nuovi limiti all’esposizione ad agenti cancerogeni

Il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva regole comunitarie più severe per proteggere meglio i lavoratori dalle sostanze nocive o mutogene

Ogni anno, il 53% dei decessi professionali nell’Unione europea è attribuito al cancro, contro il 28% per le malattie circolatorie e il 6% per quelle respiratorie. I tipi più comuni di cancro professionale sono il cancro ai polmoni, il mesotelioma (causato dall’esposizione a particelle di amianto) e il cancro della vescica. Le norme esistenti, che […]

di 25 ottobre 2017 Leggi tutto

Italia firma la Convenzione contro le “Antichità insanguinate”

Il ministro della Giustizia Orlando a Strasburgo insieme alla vicesegretaria generale del Consiglio d’Europa Battaini-Dragoni per contrastare il traffico illecito di Beni culturali

Il responsabile del dicastero italiano della Giustizia, Andrea Orlando, si è recato questa mattina a Strasburgo per una serie di incontri istituzionali con i rappresentanti del Parlamento europeo e del Consiglio d’Europa in tema di cooperazione giudiziaria. In particolare, presso la sede plenaria dell’Europarlamento, il Guardasigilli ha incontrato il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani […]

di 24 ottobre 2017 Leggi tutto

Nuove stupefacenti scoperte nel campo delle onde gravitazionali

L’annuncio in simultanea in Italia, Germania e Stati Uniti. Nuova era dell’astronomia, l’Universo come non era mai stato visto prima. Belpaese in prima linea

L’annuncio di nuove scoperte sulle onde gravitazionali e sull’astronomia, chiamata ultimamente “multimessaggero” in quanto è il risultato di osservazioni basate su segnali di tipo diverso, è giunta nel pomeriggio. Tre conferenze internazionali in simultanea con la presentazione dei risultati negli Stati Uniti, in Germania e in Italia – che ha dato un contributo importante con […]

di 16 ottobre 2017 Leggi tutto

G7: entro il 2030 fine dell’emergenza fame per 500 milioni di persone

Approvata all’unanimità la Carta di Bergamo. Oggi cerimonia alla FAO della giornata internazionale dell’alimentazione 2017, con Papa Francesco e il commissario Ue Hogan

«Riflettere su come la sicurezza alimentare può incidere sulla mobilità umana significa ripartire dall’impegno per cui la FAO è nata, per rinnovarlo. La realtà odierna domanda una maggiore responsabilità a tutti i livelli non solo per garantire la produzione necessaria o l’equa distribuzione dei frutti della terra, ma soprattutto per tutelare il diritto di ogni […]

di 16 ottobre 2017 Leggi tutto

Immigrazione e terrorismo, la paura cambia gli italiani

Un sondaggio dell’Università di Siena e dell’Istituto Affari Internazionali analizza la percezione dei cittadini della Penisola su sicurezza e stabilità nazionali

La notizia diffusa ieri che alcuni “misteriosi” islamici sono stati fermati alla frontiera italo-svizzera e il fatto che esiste un collegamento tra gli ultimi attacchi terroristici in Europa e l’Italia, indica come le forze di sicurezza europee stiano riconsiderando il ruolo storico del Belpaese nelle vicende del terrorismo islamico. La nostra Penisola viene ora considerata […]

di 11 ottobre 2017 Leggi tutto