Hi-Tech

Minaccia cybernetica in Europa e nel mondo

Hackers all’attacco di politici, cardinali e massoni dirottavano i dati su due server negli Stati Uniti. E poi il caso Russia/Trump. Entro il 2018 recepita la direttiva Ue

Da un paio di giorni non si fa che dibattere del caso delle due persone arrestate a Roma per Cyberspionaggio. Secondo l’accusa l’ingegnere nucleare Giulio Occhionero e la sorella Francesca Maria, entrambi residenti a Londra ma domiciliati nella capitale, molto noti nell’alta finanza romana, da oltre sei anni intercettavano i computer, tablet e telefoni mobili […]

di 12 gennaio 2017 Leggi tutto

Unione europea, 2017: ecco la svolta digitale

Dalla fine dei costi per il roaming allo stop al geoblocking, dall’Iva equiparata al cartaceo sugli e-book alla portabilità di qualsiasi contenuto, saranno tante le novità

Mancano poche ore al 2017, anno decisivo per le telecomunicazioni europee. A partire dall’attesissima (da parte dei consumatori) fine effettiva dei sovra-costi del roaming nel territorio dell’Unione, che sarà pienamente operativa da metà giugno (salvo problemi dell’ultimo minuto). Un tassello fondamentale per le novità successive. E che renderà i cittadini europei ancora più “uniti” sotto […]

di 30 dicembre 2016 Leggi tutto

Italia della Rete da record: sfondato tetto dei tre milioni di nomi

I domini.it festeggiano i tre milioni e si piazzano al sesto posto tra i country code top level domain dell’Unione europea e al nono posto a livello mondiale

A quasi trenta anni dalla nascita del Registro.it, l’anagrafe dei nomi con dominio nazionale “.it” operante presso l’Istituto di informatica e telematica del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa (Iit-Cnr), si registrano oltre tre milioni di domini “Made in Italy”. Il nome che ha segnato la nuova tappa, ponendosi al top della classifica “milionaria”, è […]

di 7 dicembre 2016 Leggi tutto

Il mercato digitale transatlantico

Consiglio Atlantico e Dipartimento del Commercio USA favorevoli alla realizzazione di un’area di commercio digitale transatlantica entro il 2020

(Post concesso in esclusiva da Eurocomunicazione alla Rappresentanza in Italia della Commissione europea, vedi link)   Nell’aprile 2016 il Consiglio Atlantico ha pubblicato un Report intitolato “Building a Transatlantic Digital Marketplace: Twenty Steps Toward 2020” [1] contenente 20 steps, la cui attuazione porterebbe alla creazione di un mercato digitale transatlantico che si estenderebbe «da Silicon […]

di 16 giugno 2016 Leggi tutto

Sviluppo del mercato unico digitale con un’ampia condivisione dei dati

L’Ue lancia un’iniziativa per la realizzazione del Cloud computing in campo scientifico, cosciente del valore aggiunto derivante da regole per la condivisione dei saperi online

L’aumento esponenziale dei dati presenti in rete rende sempre più pressante l’esigenza di poter accedere all’enorme quantità di informazioni, archiviate e trasmesse online, da parte di vari settori del sociale (università, poli di ricerca, industria, pubblica amministrazione, etc). Il fenomeno in questione prende il nome di big data. La Commissione europea, cosciente dell’importanza capitale di […]

di 10 giugno 2016 Leggi tutto

Maggiore protezione dei lavoratori contro le malattie tumorali

La Commissione europea ha formulato una proposta di modifica dell’attuale normativa in tema di agenti mutageni e cancerogeni che tenga conto degli sviluppi nella ricerca

In tema di tutela della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro e, in particolare, in relazione ai rischi connessi agli agenti cancerogeni e mutageni, è ormai in vigore, da più di dieci anni, la direttiva 2004/37/CE avente ad oggetto «la protezione dei lavoratori contro i rischi che derivano o possono derivare per la loro […]

di 7 giugno 2016 Leggi tutto

Mercato unico digitale e normazione

Solo attraverso un’armoniosa e completa standardizzazione delle TIC si potrà giungere alla piena efficienza dello spazio commerciale elettronico finalizzato all’aumento della competitività

La concreta realizzazione del Mercato Unico Digitale dipende anche dalla decisone di adottare norme tecniche valide per tutti i soggetti coinvolti (persone fisiche, imprese, istituzioni, etc.). Al riguardo la Commissione europea, il 16 aprile 2016, ha ritenuto opportuno emanare una Comunicazione dedicata alla “Priorità della normazione delle TIC (Tecnologie dell’Informazione e Comunicazione) per il mercato […]

di 3 giugno 2016 Leggi tutto

Amministrazione digitale moderna ed efficace

Piano dell’Unione europea per l’erogazione di servizi pubblici on line nazionali e transfrontalieri veloci, trasparenti e sicuri per il periodo 2016-2020

Nell’ambito della strategia per il mercato unico digitale, nel mese di aprile 2016, Bruxelles ha lanciato il Piano d’azione per l’eGovernment relativamente al periodo 2016-2020. Tale documento mira all’eliminazione delle «barriere digitali esistenti» che ostacolano la «realizzazione del mercato unico digitale» e, ad evitare, l’ulteriore «frammentazione» dei servizi pubblici digitali nel contesto della «modernizzazione delle […]

di 2 giugno 2016 Leggi tutto

L’Unione europea e la tecnologia americana: è ancora scontro

Cosa lega Netflix, Amazon, Google e Android? I conflitti con Bruxelles, che protegge l’Ue con regolamenti e leggi, senza una visione complessiva e credibile del mercato digitale

Negli ultimi anni Bruxelles si è scontrata con alcuni dei colossi americani della tecnologia e dei servizi, per ragioni ogni volta differenti. Il motivo di base però è lo stesso, ossia quello di proteggere la competitività del mercato, laddove queste aziende per motivi strutturali legale ai prodotti o per la scelta degli utenti, tendono ad […]

di 26 maggio 2016 Leggi tutto

I Social Network in Europa e nel mondo

Sempre più presi dai computer e dai cellulari, a volte trascorriamo molte ore al giorno davanti a questi mezzi informatici. E’ un bene o è un male?

Dalla comparsa di Internet il mondo è cambiato velocemente. Le E-mail hanno soppiantato le lettere e il telefono, e la stessa cosa è successa con l’avvento dei cellulari. Questi strumenti informatici hanno quasi creato una società di “muti” e di “scribacchini”. Ormai fa quasi fatica alzare la cornetta del telefono e digitare un numero telefonico. […]

di 20 febbraio 2016 Leggi tutto