Politica

Membri Pe della Commissione Petizioni Ue a Taranto

Una delegazione di eurodeputati all’Ilva e all’Eni ieri e oggi: informare i cittadini fondamentale per proteggere ambiente e salute umana

Una delegazione della commissione “Petizioni” del Parlamento europeo (Pe) ha effettuato sopralluoghi, nella giornata di ieri e oggi, nell’acciaieria dell’Ilva e nella raffineria dell’Eni a Taranto. Nella due giorni, partita con un giorno di ritardo rispetto al programma previsto, gli eurodeputati hanno incontrato i cittadini che hanno presentato petizioni riguardanti i due impianti (Legamjonici, Peacelink […]

di 19 luglio 2017 Leggi tutto

La Polonia limita il potere dei giudici, proteste anche da Strasburgo

Il segretario generale del Consiglio d’Europa, Thorbjørn Jagland, scrive al presidente del Parlamento, la «preoccupazione» dell’istituzione

Il Consiglio d’Europa lancia un appello al parlamento polacco «perché rispetti gli standard dell’organizzazione e non proceda frettolosamente con la discussione e approvazione del disegno di legge sulla Corte Suprema». La richiesta è contenuta in una lettera che il segretario generale del Consiglio d’Europa, Thorbjørn Jagland, ha inviato ieri a Marek Kuchciński, presidente della Camera […]

di 19 luglio 2017 Leggi tutto

Giornata della giustizia penale internazionale

Dichiarazione dell’alto rappresentante per la Politica estera e la Sicurezza comune Federica Mogherini, a nome dell’Ue, nell’anniversario dell’adozione dello Statuto di Roma

Il 17 luglio è l’anniversario dell’adozione, nel 1998, dello Statuto di Roma della Corte penale internazionale. «Questa giornata è dedicata alla celebrazione degli sviluppi e dei risultati delle istituzioni di giustizia penale internazionale e ci ricorda che dobbiamo continuare a lavorare, a livello nazionale e internazionale, per garantire che gli autori dei reati più gravi […]

di 17 luglio 2017 Leggi tutto

La Turchia si ferma per ricordare il tentato golpe

Un anno fa l’ambiguo colpo di Stato. Erdogan in piazza, una settimana dopo la manifestazione delle opposizioni. La distanza dall’Europa e dall’Occidente aumenta

Ieri si è festeggiato in Turchia lo sventato golpe militare da parte del “popolo”. Un bagno di folla con cui il presidente Recep Tayyip Erdoğan ha voluto rispondere alla mancata solidarietà dei Paesi Occidentali – alleati nella Nato – e al tentativo dell’opposizione di una settimana fa, quando centinaia di migliaia di persone accolsero a Istanbul […]

di 16 luglio 2017 Leggi tutto

Balcani Occidentali, vertici europei spingono per l’Ue

I presidenti di Commissione e Consiglio attestano le possibilità della Serbia, quello del Parlamento del Montenegro. Mentre sono sospesi i lavori per l’adesione della Turchia

Nelle ultime ore prima il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker, in un incontro a Salonicco con il presidente serbo Aleksandar Vucic, ha confermato la chiara prospettiva comunitaria del Paese balcanico di entrare nella grande famiglia dell’Ue, poi ieri Donald Tusk, nella dichiarazione congiunta al termine dell’incontro sempre con Vucic nella sede del Consiglio europeo […]

di 15 luglio 2017 Leggi tutto

“Alla Fiera dell’Est” tra Senato, Banca d’Italia e gli istituti di credito

Palazzo Koch multa gli ex dirigenti della Popolare di Vicenza. Accordo raggiunto tra i sindacati e Intesa Sanpaolo. Ma il Parlamento convoca Padoan per irregolarità Via Nazionale

Come nella canzone di Angelo Branduardi – e nelle italiche querelle – è tutta una caccia a chi dare la colpa degli ultimi fallimenti bancari. Già l’ex premier Matteo Renzi, nel suo libro “Avanti” presentato nei giorni scorsi, aveva a sorpresa scritto che affidarsi alle valutazioni di Banca d’Italia fu un errore. Martedì prossimo Pier […]

di 14 luglio 2017 Leggi tutto

La Commissione europea continua il pressing su Budapest e Varsavia

Ungheria: lanciata una procedura per la legge anti-Ong. Polonia: l’Ue deferisce alla Corte di Giustizia per l’abbattimento della foresta di Bialowieza, dichiarata Patrimonio dell’umanità

Dopo le procedure d’infrazione lanciate il mese scorso contro i Paesi che hanno rifiutato di accettare rifugiati da Italia e Grecia, oggi Bruxelles ha avviato una nuova procedura contro il governo ungherese di Viktor Orban per la legge che introduce una stretta sulle Ong che ricevono finanziamenti dall’estero. Legge che mette nel mirino le organizzazioni […]

di 13 luglio 2017 Leggi tutto

La Serbia si trova a un bivio tra l’Europa e la Russia

Alla vigilia del Vertice di Trieste sui Balcani la neo-premier Brnabić si smarca da Mosca: «Se fossimo obbligati a scegliere, sceglieremmo l’Unione europea»

L’aquila a due teste che campeggia sul tricolore panslavo ben rappresenta il sentimento di una Serbia che guarda contemporaneamente a Occidente e a Oriente, o per meglio dire a Bruxelles e a Mosca: è il sentimento della Serbia di Ana Brnanbić, da fine giugno nuovo primo ministro al posto di Aleksandar Vučić, eletto la scorsa […]

di 12 luglio 2017 Leggi tutto

Il Comitato europeo delle regioni elegge un nuovo presidente

Nella plenaria del 12 e 13 luglio, dopo aver guidato il CdR per metà legislatura, il finlandese Markku Markkula passerà il testimone al belga Karl-Heinz Lambertz

Domani, primo giorno della plenaria del Comitato europeo delle regioni (CdR), come avviene per l’Europarlamento il presidente dopo due anni e mezzo cambierà. Anche qui (ma a parti invertite rispetto al Parlamento europeo) si passerà dal finlandese Markku Markkula (Gruppo Ppe) al belga Karl-Heinz Lambertz (Gruppo Pse). I membri del CdR si riuniranno a Bruxelles […]

di 11 luglio 2017 Leggi tutto

Juncker a Strasburgo: «Il Parlamento europeo non è serio»

Scontro ai vertici dell’Ue. Tajani risponde all’attacco del presidente dell’esecutivo: «Moderi i termini. La Commissione è sotto il controllo del Pe, non il contrario»

«Il Parlamento europeo è ridicolo». Così Jean-Claude Juncker si rivolge all’aula semivuota durante la plenaria di ieri a Strasburgo. Nel corso della seduta, infatti, si sarebbe dovuto fare un bilancio della presidenza maltese, con un focus sull’emergenza immigrazione. Una questione tutt’altro che marginale che, tuttavia, ha richiamato in aula poco più di trenta eurodeputati. Ed […]

di 5 luglio 2017 Leggi tutto