Andriko Mouapesi

Andriko Mouapesi

Economista di formazione e giornalista iscritto dal 2005 all'elenco pubblicisti. Freelance per diversi media collabora attualmente con diverse testate online in particolare su EU affairs.

A Macerata tavola rotonda sulla Macroregione ionico adriatica

Il vicepresidente vicario del Parlamento europeo Tajani all’Università marchigiana insieme alla deputata Manzi (PD) e al presidente dell’Ordine dei Giornalisti regionale

Venerdì 10 Aprile, dalle ore 10.30, nell’Aula magna dell’Università di Macerata, la Macroregione Ionico Adriatica sarà al centro della tavola rotonda organizzata dall’Ateneo marchigiano. L’incontro rappresenta un’opportunità importante per fare il punto delle opportunità e delle sfide che le Marche incontreranno grazie alla nuova realtà geopolitica in Europa, anche alla vigilia dell’Election day nella regione […]

di 7 aprile 2015 Leggi tutto

Dopo il primo via libera la settimana scorsa dell’Autorità per le Comunicazioni (Agcom) alla riforma di Poste italiane in vista dell’attesa privatizzazione, attesa in primis dal governo Renzi, è arrivata nei giorni scorsi agli emissari governativi della Rappresentanza permanente di Bruxelles una missiva della Commissione europea. La lettera di tre pagine agita già il periodo […]

di 4 aprile 2015 Leggi tutto

La tutela dei minori online e in tv: sfide e pericoli dell’ecosistema digitale

Oltre l’80% delle vittime ha un’età inferiore ai 10 anni. Nonostante la difesa dei più piccoli rappresenti uno degli obiettivi primari dell’Ue e dei suoi Stati membri

Con l’evoluzione e la diffusione delle nuove tecnologie e della Rete e la crescente accessibilità economica di pc e smart device, il mondo digitale diventa la nuova frontiera da difendere per assicurare i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Gli utenti possono disporre delle molteplici opportunità offerte dal mondo digitale, ma debbono essere consapevoli e saper difendersi […]

di 3 aprile 2015 Leggi tutto

Ė partito da Bruxelles il countdown per il mercato unico digitale europeo

Il vicepresidente Andrus Ansip ha svelato al Berlaymont i punti principali su cui si concentrerà l’azione della Commissione a partire da maggio

Ė partito da Bruxelles il countdown per realizzare in Europa il mercato digitale europeo. In un mondo in cui la tecnologia digitale è divenuta il compagno di tutti i giorni, conosciuto bene I male, e le cui potenzialità promettono cambiamenti epocali, l’Europa non può più perdere tempo e mancare le opportunità di crescita e utilizzare […]

di 26 marzo 2015 Leggi tutto

A quando un nuovo modo per finanziare l’Europa?

Riuscirà il progetto di riforma a dotare l’Ue di risorse meno dipendenti dai capricci dei governi nazionali?

Il lungo e tortuoso dibattito sulla maniera di finanziare il bilancio dell’Unione europea e le sue politiche europee, acceso negli ultimi anni di crisi da una parte dalla riluttanza di molti Stati membri a foraggiare direttamente l’Ue, dall’altra dalle richieste di maggiori azioni in favore di crescita e lotta alla disoccupazione, in particolare giovanile, sembra […]

di 18 gennaio 2015 Leggi tutto

A Natale non giochiamo con la salute dei più piccoli

Ogni anno, solo in Italia, muoiono 50 minori per ingestione di oggetti e sono 70mila gli infortuni che riguardano i bambini, il 20% causati da giocattoli

Anche quest’anno Natale è alle porte e come sempre si prepara la corsa al regalo giusto sperando di evitare le folle e gli errori della fretta dell’ultimo minuto. Errori che a volte possono andare di là del gusto o della soddisfazione personale o della persona che riceve il regalo quando di mezzo c’è la salute, […]

di 13 dicembre 2014 Leggi tutto

Aggiornamento del 27 novembre 2014 La mozione di censura contro la Commissione è stata respinta stamane a grande maggioranza, con 461 voti contrari e 88 astensioni. Il Parlamento europeo non ha ritenuto sufficienti le ragioni dell’affare “Luxleaks” sui paradisi fiscali nell’Ue, in particolare il Lussemburgo guidato dal 1995 al 2013 proprio dal nuovo presidente dell’esecutivo […]

di 27 novembre 2014 Leggi tutto

Juncker riparte da 315…miliardi di euro. Questa la cifra promessa per rilanciare l’economia europea

Il presidente della Commissione ha presentato a Strasburgo l’atteso piano di rilancio della crescita e competitività che mette in campo investimenti strategici

Il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, ha presentato stamane a Strasburgo l’atteso piano di rilancio della crescita e competitività europea che mette in campo investimenti strategici per i prossimi tre anni per incrementare la crescita nell’Unione europea. Sul tavolo una strategia di tre pilastri. In primis, la creazione di un nuovo Fondo europeo per […]

di 26 novembre 2014 Leggi tutto

In una Strasburgo blindata per il suo arrivo, Papa Francesco è arrivato al Parlamento europeo a oltre 25 anni dal discorso pronunciato da Papa Giovanni Paolo II, in un mondo profondamente cambiato, ma tutt’ora in difficoltà. In un’aula gremita, che ha interrotto tredici volte la sua allocuzione con applausi convinti che hanno scandito parole come […]

di 26 novembre 2014 Leggi tutto

Accoglienza e condivisione: dall’emergenza all’integrazione

A Catania tre dibattiti sul tema dell’immigrazione organizzati dall’Ufficio d’Informazione del Parlamento europeo in Italia

Integrazione superando l’emergenza, nel rispetto delle regole. Questo, in sintesi, il messaggio emerso dopo una giornata di dibattito dedicata all’emergenza immigrazione venerdì 14 novembre a Catania nel monastero dei benedettini. Dal dramma degli sbarchi in Sicilia, alle soluzioni per una condivisione europea della politica dell’immigrazione. Trecento persone hanno ascoltato e interrogato operatori delle associazioni in […]

di 16 novembre 2014 Leggi tutto