Giovanni Sorge

Giovanni Sorge

Investimenti e lavoro: i pilastri dell’economia Ue in “manutenzione”

Le importanti azioni in campo finanziario ed economico poste in essere dall’esecutivo Juncker per ovviare ad una crisi che, oramai, dura da troppo tempo

La Commissione europea ritiene che la priorità assoluta sia «far ripartire la crescita dell’Europa e far aumentare il numero di posti di lavoro senza creare nuovo debito». Al riguardo i tecnici di Palazzo Berlaymont hanno osservato come sin dall’inizio della crisi economica e finanziaria mondiale, «l’Unione europea abbia risentito dei bassi livelli di investimento e […]

di 21 novembre 2017 Leggi tutto

«Ho visto la morte passare al mio fianco, andava nel senso opposto»

Il racconto di un giornalista di Eurocomunicazione a poche ore dalla strage. E quella voce che girava a Bruxelles: «Sanno dov’è Salah, ma finché resta libero non ci saranno attentati»

Dodici ore prima che l’aeroporto principale di Bruxelles, Zaventem, si trasformasse in un mattatoio ero là. Avevo restituito un’auto a noleggio e insieme a un collega camminavo verso quella che tecnicamente si chiama aerostazione. Sulla destra c’è, o forse c’era, il deposito bagagli. Una stanza grande 12-16 metri quadrati con decine di armadietti che si […]

di 25 marzo 2016 Leggi tutto

Il Pontefice al Consiglio d’Europa e al Pe: l’uomo, la sua dignità e un’Europa “stanca e ferita”

Affermazioni, prese di posizione e tante domande nelle quasi 4 ore di visita di Papa Francesco a Strasburgo

«Dov’è il tuo coraggio? Dov’è il tuo vigore?» ha chiesto il Papa all’Europa durante il suo discorso al Consiglio d’Europa. Interrogativi girati immediatamente ai rappresentanti del Consiglio, alla Corte Europea e a tutti i leder politici incontrati dal momento del suo atterraggio in Francia fino al decollo verso Roma. La sintesi perfetta della presenza di […]

di 26 novembre 2014 Leggi tutto

La visita lampo di Papa Francesco a Strasburgo

Viaggio breve ma significativo nel cuore dell’Ue e del Consiglio d’Europa

A conti fatti è durato più il viaggio Roma-Strasburgo (andata e ritorno) che la visita istituzionale nel cuore dell’Europa. Il viaggio più breve di un Papa all’estero: 3 ore e 50 minuti. Almeno sulla carta. Visto che Francesco, come spiegano i colleghi vaticanisti che lo conoscono meglio degli altri, «fa sempre un po’ come gli […]

di 25 novembre 2014 Leggi tutto

Scrivo da un parlamento che non c’è più. Anzi, scrivo da un parlamento che ci sarà. E che per tre giorni è stato pacificamente occupato da cinquemila cittadini europei. Giovani. Da 16 a 30 anni. A dimostrazione del fatto, e ce lo dice l’Ue, che a 30 anni si è ancora giovani.  Hanno discusso sui […]

di 12 maggio 2014 Leggi tutto