Nicola Del Vecchio

Nicola Del Vecchio

Rivoluzione per l’Europa, finisce il roaming a pagamento

Chiamate, sms e dati all’estero come nel proprio Paese. Per le istituzioni comunitarie un cambio di passo decisivo verso una “vera” Unione europea

Il giorno tanto atteso da tutti coloro che lavorano, studiano o viaggiano per l’Europa è arrivato: scatta la novità del roaming zero, una di quelle piccole cose che difficilmente saranno criticate anche da chi si oppone a una maggiore convergenza degli Stati membri dell’Unione europea. Forse non a caso è stato scelto il periodo delle […]

di 15 giugno 2017 Leggi tutto

Festa della Repubblica italiana, “insieme per il Paese”

Fervono i preparativi per il 2 giugno, l’edizione 2017 celebra il 71° anniversario. Manifestazione sempre più inclusiva, con la partecipazione di tutte le componenti dello Stato

Sui Fori Imperiali sfileranno circa 4.000 persone appartenenti ai corpi militari e civili, 159 Bandiere e Stendardi, 14 bande, 51 cavalli, 22 cani cinofili e 79 veicoli, tra i quali i mezzi impiegati per l’emergenza sisma. Il Belpaese celebra quest’anno il 71° anniversario della fondazione della Repubblica Italiana e lo fa in maniera sempre più […]

di 31 maggio 2017 Leggi tutto

Il 25° anniversario della strage di Capaci celebrato in tutto il mondo

Giornata dedicata alla memoria di Giovanni Falcone. Il ricordo della vice segretario generale del Consiglio d’Europa Battaini-Dragoni e dell’ex sindaco di New York Giuliani

Il 23 maggio 1992 morirono nella strage di Capaci il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli uomini della scorta. Poco meno di due mesi dopo fu ucciso anche il collega e amico Paolo Borsellino, assassinato da Cosa nostra assieme a cinque agenti che lo accompagnavano a via d’Amelio (19 luglio). Nel venticinquesimo […]

di 24 maggio 2017 Leggi tutto

Un presidente per la Francia. E per l’Unione europea

Come previsto Emmanuel Macron vince (col 65,50%) il ballottaggio. Il 39enne è il più giovane a insediarsi all’Eliseo. Ma c’è anche record di astensionismo e schede bianche

Il presidente più giovane mai arrivato a capo della Repubblica francese, escludendo naturalmente Napoleone Bonaparte, ferma l’onda populista dei Trump e della Brexit e riporta la costruzione europea al centro delle priorità. Con un movimento che ha creato da solo (e con la moglie Brigitte), Emmanuel Macron ha camminato indisturbato sulle macerie del vecchio bipolarismo […]

di 8 maggio 2017 Leggi tutto

Consiglio d’Europa, di fatto deposto il capo dell’Assemblea parlamentare

Pedro Agramunt non può fare dichiarazioni, partecipare a viaggi, effettuare visite. Negli ultimi giorni non si è presentato né nell’emiciclo né nell’ufficio di presidenza

L’Ufficio di presidenza dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa (APCE), riunitosi a Strasburgo oggi, ha deciso di sfiduciare Pedro Agramunt quale presidente dell’Assemblea. O meglio, non esistendo la procedura di impeachment per questo organo, gli si vieta di fatto di parlare, partecipare a riunioni o effettuare viaggi e visite ufficiali a nome dell’Assemblea. Lo ha dichiarato […]

di 28 aprile 2017 Leggi tutto

Istat: Italia sempre a inseguire la media Ue

Penultimi per tasso di occupazione, in fondo per autostrade, ferrovie e spese istruzione, ma per motorizzazione e imprenditorialità tra i più alti in Europa

Il Belpaese continua a inseguire l’Unione europea senza raggiungerla. In tanti campi l’Italia migliora le performance ma arranca nel confronto con la media Ue e con i principali partner dell’Europa comunitaria. È ciò che emerge da “Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo”, nel quale l’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, ente […]

di 15 aprile 2017 Leggi tutto

Parlamento Ue contro il presidente dell’Eurogruppo

Dijsselbloem non va al dibattito in plenaria sulla Grecia, reprimenda di Tajani. Lettera formale di protesta, per i capigruppo di Ppe e S&D Weber e Pittella deve andare via

Non è proprio un gran periodo per l’olandese Jeroen Dijsselbloem. Dopo la recente sconfitta elettorale, la tristissima uscita (con polemiche a non finire) sui Paesi del Sud Europa, troppo attenti a sprecar denari in donne e alcool, il presidente dell’Eurogruppo incassa l’attacco frontale del Parlamento europeo. Decisivo la sua nuova presa di posizione, anzi la […]

di 4 aprile 2017 Leggi tutto

L’Ue guarda al futuro e riparte dal Digital Day

Trattati Roma: 40 ministri europei lanciano trasporto automatico e supercalcolo. Gli interventi di Calenda, Fedeli, Gozi e del presidente del Comitato delle Regioni

Quaranta ministri europei, trecento fra funzionari comunitari, esperti e aziende interessate, hanno partecipato ieri a Roma al Digital Day, evento connesso ai Sessant’anni dell’Unione europea e rivolto al futuro tecnologico dell’Ue. Sette Paesi, tra cui l’Italia – il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda – hanno firmato due lettere di intenti sull’implementazione di un sistema […]

di 23 marzo 2017 Leggi tutto

Situazione contabile consolidata dell’Eurozona

Voci relative a operazioni di politica monetaria e non comunicate da parte della Banca centrale europea per le prime due settimane di marzo

Nella settimana terminata il 10 marzo la voce dell’attivo, per le operazioni non di politica monetaria, relativa alle disponibilità e ai crediti in oro, è rimasta invariata. La posizione netta dell’Eurosistema in valuta estera ha mostrato un aumento di 1,5 miliardi di euro, raggiundendo € 281,9 miliardi. Nella settimana in esame ci sono state le […]

di 15 marzo 2017 Leggi tutto

Migranti, l’Italia prende schiaffi a destra e a manca

Il Consiglio d’Europa la critica per la capacità di trattamento del proprio sistema di asilo, la Corte Ue perché “gli Stati non sono obbligati ad accogliere profughi”

Come fai, sbagli. Una frase spesso usata a discolpa da chi si sente accerchiato o sotto attacco. Senza scomodare fior fiore di sociologi o psicologi da un po’ di tempo a questa parte scopriamo che, sull’immigrazione, anche i Paesi possono vivere di questi complessi… Oggi il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha risposto alle accuse […]

di 8 marzo 2017 Leggi tutto