Armenia

Il museo dedicato al regista Paradjanov a Yerevan

Una scoperta per chi vuole indagare non solo la produzione più intima dell’artista, ma anche l’anima più profonda dell’Armenia e il suo passato sovietico

Nel centro di Yerevan, capitale dell’Armenia, un edificio colpisce per la sua disarmonia rispetto alle imperanti architetture socialiste. Una costruzione raccolta, più adatta alla campagna che a un paesaggio urbano. Vi si accede da un cortile, le cui pareti scure contrastano con il biancore abbacinante della neve. Un albero spoglio, dietro il quale si intravede […]

di 24 febbraio 2017 Leggi tutto

Nagorno-Karabakh, il conflitto invisibile ignorato dall’Europa

Ad aprile scorso quattro giorni di intensi combattimenti hanno fatto temere la ripresa di una guerra mai del tutto sopita

Sulla strada per Areni, in Armenia. La nostra guida ci informa che, dall’altra parte delle montagne, c’è l’Azerbaijan. Da oltre venti anni i due Paesi si contendono il controllo di questo territorio del Caucaso meridionale, ancora oggi teatro di combattimenti. Procediamo nel paesaggio impervio, con la neve che turbina attorno al nostro veicolo e la […]

di 9 gennaio 2017 Leggi tutto

Nagorno-Karabakh, Mogherini: «Si fermino subito gli scontri»

Forte preoccupazione dell’Ue per i combattimenti ripresi con violenza nel territorio conteso da Armenia e Azerbaigian. I cui “padrini” sono Putin ed Erdogan

C’è preoccupazione negli ambienti dell’Unione europea per la cruenta ripresa degli scontri nel Nagorno-Karabakh, la regione separatista azera a maggioranza armena oggetto da più di vent’anni di una guerra strisciante tra l’Azerbaigian e l’Armenia. Dinanzi alle gravi notizie di morti e scambi di colpi di artiglieria da ambo le parti, l’Alto Rappresentante Ue per la […]

di 3 aprile 2016 Leggi tutto

La festa di San Nicola al Matrioska, la tradizione dell’est incontra l’Italia

L’evento organizzato a Roma in collaborazione con Puer per gli orfani moldavi adottati da genitori italiani e bambini di diverse nazionalità per l’integrazione
San Nicola al Matrioska

La ricorrenza di San Nicola è una delle più importanti della cristianità ortodossa e per conservare le tradizioni anche di chi è lontano dal proprio Paese di origine, l’associazione Matrioska (associazionematrioska.it) ha organizzato per il secondo anno una festa dedicata agli orfani moldavi adottati da genitori italiani, ma liberamente aperta a tutte le nazionalità. Tanti […]

di 22 dicembre 2015 Leggi tutto

La festa dei sapori della Russia per ammorbidire le tensioni tra i Paesi

Le nazioni dell’Ue e quelle in fase di adesione uniti dalla cucina russa a Roma. Nasce l’idea dell’incontro tra i bambini dell’ex URSS adottati dagli italiani
l’associazione Matrioska

Mentre la Russia dà ennesime lezioni di decisionismo all’Europa: la guerra fredda con la Turchia varando durissime sanzioni economiche contro Ankara, l’alleanza con la Francia per combattere assieme il terrorismo, addirittura puntando a creare un vasto fronte anti-Isis che preveda la collaborazione con la coalizione internazionale a guida degli Stati Uniti, mentre continua la tensione […]

di 29 novembre 2015 Leggi tutto

Scuola: crescono i gemellaggi elettronici eTwinning in Italia

Indire pubblica i dati dei 10 anni dell’azione europea. La maggior parte dei legami si realizzano con istituti partner in Francia, Polonia, Spagna e Grecia

Crescono del 120% gli insegnanti iscritti alla piattaforma europea, con un’alta partecipazione dal Sud d’Italia. E’ quanto emerge dai dati sui primi 10 anni di gemellaggi elettronici eTwinning, l’azione europea che dal 2005 mette in contatto insegnanti e classi per fare didattica in modi innovativi, sfruttando le nuove tecnologie. Nei numeri diffusi dall’Unità nazionale eTwinning […]

di 28 agosto 2015 Leggi tutto

Yerevan al bivio: Mosca o Bruxelles? Forse quel segnale proveniente dal Vaticano…

L’Armenia, alle prese con importanti riforme, dovrà decidere del proprio futuro, se rimanere vicina alla Russia o se cedere alle lusinghe dell’Unione europea

La storia dell’Armenia è la storia di un popolo abituato a lottare. Da secoli territorio di scontro tra russi e turchi, l’Armenia come oggi la conosciamo nasce solamente nel 1936. Anche solo elencare tutti i conflitti della regione sarebbe estenuate: limitandosi soltanto al novecento due sono gli eventi da citare per comprendere l’Armenia moderna e […]

di 26 agosto 2015 Leggi tutto

Investimenti, sviluppo territoriale ed Est: quale futuro per le regioni d’Europa?

Oltre un terzo del bilancio è destinato allo sviluppo regionale. Ma molte disparità economiche e sociali fra le regioni degli Stati membri continuano a persistere

Già dal 1957 nel preambolo del Trattato di Roma che istituisce la Comunità economica europea (Cee) si affermava la necessità «di rafforzare l’unità delle loro economie (Stati membri n.d.r) e di garantirne lo sviluppo armonioso riducendo il divario fra le diverse regioni e il ritardo di quelle più svantaggiate». Attualmente, nell’ordinamento dell’Unione europea, la politica […]

di 19 maggio 2015 Leggi tutto

Nagorno-Karabakh, nuove tensioni tra Armenia e Azerbaigian

Duri scontri a fuoco si sarebbero verificati in settimana nella repubblica secessionista azera a maggioranza armena: scambio di accuse tra Yerevan e Baku

Le recenti polemiche sul genocidio armeno tra la Turchia e il Vaticano non potevano non ripercuotersi sulle tensioni tra l’Azerbaigian (alleato di Ankara) e l’Armenia (da dove ieri anche Putin ha parlato di genocidio, scatenando irritazione da parte di Erdogan) sull’annosa questione del Nagorno-Karabakh, la regione indipendentista azera a maggioranza armena, dal 1991 fonte di […]

di 26 aprile 2015 Leggi tutto

Torna a salire la tensione tra Azerbaigian e Armenia

Abbattuto un elicottero armeno. Baku: «Ha sconfinato». Yerevan: «Provocazione azera». Sullo sfondo l’irrisolta questione del Nagorno-Karabakh

Le forze armate dell’Azerbaigian  hanno abbattuto giovedì scorso un elicottero militare armeno che aveva, secondo Baku, violato lo spazio aereo azero: il velivolo, un Mi-24, è stato colpito dalla contraerea – riferiscono le autorità azere – mentre era impegnato in un’azione contro le postazioni militari dell’Azerbaigian. Lo scontro è avvenuto nel distretto di Agdam, dove […]

di 15 novembre 2014 Leggi tutto