Austria

Dopo l’Austria, scontro Italia-Ungheria sui migranti

A seguire il ministro degli Esteri di Vienna Sebastian Kurz è il premier magiaro Viktor Orban ad attaccare Roma. Parole che seguono la lettera dei Paesi del patto Visegrad

Fine settimana con l’Italia sotto tiro, costretta a ricevere appunti e consigli (non certo disinteressati) da parte di Paesi “uniti” nell’Ue. «Chiudete i porti», creiamo «centri di accoglienza fuori dall’Unione europea». Al gioco al massacro sui migranti, a cui lo stesso governo italiano non si era risparmiato di partecipare con l’ipotesi di evitare alle imbarcazioni […]

di 23 luglio 2017 Leggi tutto

Rivoluzione per l’Europa, finisce il roaming a pagamento

Chiamate, sms e dati all’estero come nel proprio Paese. Per le istituzioni comunitarie un cambio di passo decisivo verso una “vera” Unione europea

Il giorno tanto atteso da tutti coloro che lavorano, studiano o viaggiano per l’Europa è arrivato: scatta la novità del roaming zero, una di quelle piccole cose che difficilmente saranno criticate anche da chi si oppone a una maggiore convergenza degli Stati membri dell’Unione europea. Forse non a caso è stato scelto il periodo delle […]

di 15 giugno 2017 Leggi tutto

Ultimatum dell’Unione europea ai Paesi che rifiutano i ricollocamenti

Allo stesso tempo la Commissione, attraverso il responsabile Avramopoulos, chiede all’Italia di accelerare le candidature per i trasferimenti. La provocazione di Di Maio (M5S)

Dopo le divisioni anche nelle aule giudiziarie dell’Unione europea, di cui ci siamo occupati pochi giorni fa (link) la Commissione prova a dare una “stretta” sul non rispetto degli accordi presi per il ricollocamento dei richiedenti asilo e profughi. Bruxelles dunque lancia l’ultimatum agli Stati che non ricollocano e contestano la decisione del Consiglio affari […]

di 16 maggio 2017 Leggi tutto

Hna scala Deutsche Bank, cinesi primi azionisti

La conglomerata supera Blackrock con il 9,92% e guida il boom degli investimenti orientali all’estero, in particolare in Europa. Dagli aerei alla finanza globale

Potrà lasciare stupiti, ma più che i problemi economici il colosso Deutsche Bank ha il problema della proprietà, sempre più rivolta a Oriente. Sarà infatti cinese il primo azionista del gruppo bancario tedesco, con il 9,92%, non più a maggioranza del fondo americano Blackrock, fermo al 5,9%. La conglomerata cinese Hna, un gruppo le cui […]

di 3 maggio 2017 Leggi tutto

Galizia: cronaca di un viaggio impossibile

Lo scrittore austriaco Martin Pollack dedica un interessante libro a una terra ormai scomparsa, resa irriconoscibile dagli orrori della storia e degli uomini

Si scorge un’esigenza intima e profonda dietro le pagine dedicate da Martin Pollack alla Galizia, un territorio devastato dalle cicatrici della storia, ovverosia la volontà di recuperare qualcosa prima che tutto precipiti irrimediabilmente nell’oblio. Una caratteristica che lo accomuna a un altro grande scrittore, purtroppo prematuramente scomparso, instancabile cantore della Mitteleuropa. Stiamo parlando di Sebald, […]

di 27 aprile 2017 Leggi tutto

Corte di Giustizia Ue: aziende possono vietare il velo sul lavoro

Sentenza storica, ma fioccano le proteste, da Ong e rappresentanti politici religiosi. Anche perché potrebbe riguardare altri simboli. Italia in controtendenza

Chiamata a giudicare sul divieto alle donne di indossare il velo islamico sul posto di lavoro, la Corte di Giustizia dell’Unione europea ha sentenziato che non è discriminatorio nei confronti delle musulmane, soprattutto se l’intenzione del datore di lavoro è di far vestire i dipendenti in modo “neutro“, cioè senza che siano esibiti segni politici, […]

di 14 marzo 2017 Leggi tutto

La pizza, il brand del Paese tra i più copiati all’estero

Inventata a Napoli così come la conosciamo oggi, questo piatto ha dal 2010 il riconoscimento di specialità garantita dall’Unione europea
La pizza, il brand Italia

L’Italia e la pizza, uno dei brand del Paese che, insieme alla pasta, gli conferisce un’identità ben caratterizzata. Un alimento dalle radici secolari, se non millenarie, reinventato in senso moderno a Napoli e dal 2010 investito dal riconoscimento di specialità garantita dell’Unione europea. Ma è stato il mondo intero ad adottarla e farla propria, soprattutto […]

di 26 febbraio 2017 Leggi tutto

Vienna capitale del Capodanno: la leggenda del valzer compie 150 anni

Nel centocinquantesimo anniversario di “Sul bel Danubio blu” di Johann Strauss, simbolo culturale del passaggio da un anno all’altro, nonostante le crisi

C’è un punto fermo nello scorrere dei tristi eventi internazionali del 2016 è nella tradizione austriaca di chiusura e apertura dell’anno. Il mattino del nuovo anno a Vienna di solito si inizia con il “Katerfrühstück”, la sostanziosa colazione per smaltire la sbronza dei vari volti di Vienna, metropoli del piacere e della cultura, che si […]

di 29 dicembre 2016 Leggi tutto

Il valore sociale del made in Italy per il Country brand

Moda, alimentare, automazione meccanica e arredamento della casa sono i quattro settori di successo nel mondo. La Germania è il principale partner nell’Ue
made-in-italy country brand

Se il made in Italy fosse un unico, grande brand italiano, sarebbe stato al terzo posto nel mondo, alle spalle solo di Coca Cola e Visa, con 122 miliardi di saldo attivo fra esportazioni e importazioni nel 2015. Sono quattro i macro-settori in cui il Belpaese riscuote successo e apprezzamento internazionale, moda e abbigliamento, alimentare, […]

di 18 dicembre 2016 Leggi tutto

Austria, la conferma di Alexander Van der Bellen. Ue in festa

L’economista verde e progressista stavolta vince le presidenziali con un discreto margine. Populisti sconfitti, “respirano” i fautori dell’Unione europea

Il voto austriaco, che si era trasformato in una scelta di campo fra europeismo e populismo, in un clima da dentro o fuori Europa (vista dal “cuore”, oltretutto, data la posizione geografica), ha portato alla vittoria del candidato pro-Ue Alexander Van der Bellen. Per Lothar Lockl infatti, a capo della campagna elettorale del nuovo presidente […]

di 4 dicembre 2016 Leggi tutto