Bulgaria

Forbes, 6 italiani fra i 30 giovani più influenti d’Europa

Politici in primis, tra i quali spiccano Anna Ascani (Pd) e Luigi Di Maio (M5s). Il caso dell’Università americana con sede a Roma John Cabot University, che ne piazza due

Sono ben sei i giovani italiani nella classifica “policy 2016” dei 30 politici più influenti del mondo under 30, pubblicata nei giorni scorsi dalla rivista americana Forbes: Anna Ascani, Luigi di Maio, Brando Benifei, Jacopo Mele, Giulia Pastorella e Leonardo Quattrucci costituiscono un quinto delle matricole europee citate fra le pagine del noto bisettimanale statunitense […]

di 20 gennaio 2016 Leggi tutto

Bruxelles, in Italia pressione fiscale sulle pensioni tra le più alte

Con la Legge di stabilità il governo Renzi si è impegnato ad alzare la soglia della no-tax area. Squilibri sempre più forti tra i diversi Paesi europei

L’Italia è al quinto posto in Europa per pressione fiscale sulle pensioni. Lo dice la segretaria del sindacato europeo dei pensionati Carla Cantone che rivela: «su un assegno mensile di 1500 euro nel nostro Paese si pagano 600 euro di tasse, in Germania 60 euro». Secondo una indagine della Confesercenti, prendendo in esame un pensionato […]

di 12 dicembre 2015 Leggi tutto

Finanziamenti Ue per 100 milioni di euro a favore delle pmi dell’Italia meridionale

La Commissaria Corina Creţu ne spiega i dettagli nel corso dell’iniziativa per le piccole imprese con i rappresentanti delle Regioni europee

La Commissione europea ha adottato oggi un programma operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale, con una dotazione di bilancio di 100 milioni di euro, per facilitare l’accesso delle piccole e medie imprese (pmi) dell’Italia meridionale ai finanziamenti e rafforzarne la competitività. Gli investimenti previsti dal programma, che consistono nella cartolarizzazione di portafogli di prestiti […]

di 30 novembre 2015 Leggi tutto

Per il Parlamento europeo la lotta alla povertà infantile deve essere priorità

Votata una risoluzione per chiedere agli Stati membri d’intensificare gli sforzi in materia di lotta contro le disuguaglianze sociali. Dati preoccupanti da Eurostat

La Convenzione delle Nazioni Unite relativa ai diritti dei più piccoli stabilisce che i bambini dovrebbero avere accesso all’educazione, alle cure mediche, a un’abitazione, a delle attività ricreative e anche ad un’alimentazione corretta. Secondo l’Unicef, la percentuale di bambini che non possono più permettersi di mangiare la carne o il pesce ogni due giorni sono […]

di 26 novembre 2015 Leggi tutto

Tendenza a destra dell’elettorato europeo: paura della crisi o nuovo trend?

Dopo le recenti elezioni di Polonia e Danimarca, il Vecchio Continente ha completato una svolta politica decisa tutta da interpretare

Su 28 Paesi membri, ben 15 hanno dei governi di centro-destra. Negli ultimi due anni, quando oltre ai problemi della recessione economica si sono aggiunti quelli dovuti all’immigrazione, sono stati molti gli Stati che hanno deciso di puntare su un governo “forte” e quindi di votare a destra. Se da una parte è storicamente accertato […]

di 5 novembre 2015 Leggi tutto

Tedeschi (e non solo) che non pagano il pedaggio nelle autostrade italiane

Ritorna d’attualità il tema grazie a un’inchiesta del mensile Quattroruote sui mancati saldi ai caselli del Belpaese da parte dei turisti degli altri Paesi

Sarà in edicola a settembre ma ha già alzato un polverone: si tratta dell’inchiesta del mensile italiano Quattroruote sull’annosa problematica delle mancata riscossione dei pedaggi ai caselli autostradali da parte delle auto con targa straniera (spesso europea) nel Belpaese. Tutti i principali quotidiani, cartacei e online, hanno riportato i dati dell’inchiesta, che prende in esame […]

di 30 agosto 2015 Leggi tutto

Tratta: in tre anni quasi 1.700 vittime, tra cui molti minori

Il dossier “Piccoli schiavi invisibili” di Save the Children documenta martiri e sfruttamento lavorativo, sessuale o altre attività illegali dei migranti

La tratta e sfruttamento anche di bambini e adolescenti si conferma un fenomeno persistente e feroce che colpisce soprattutto i minori migranti: in particolare le ragazze nigeriane sono il gruppo maggiormente coinvolto nella tratta mentre gli adolescenti egiziani sono tra i più esposti allo sfruttamento lavorativo. Dal 2012 ad oggi sono 1.679 le vittime accertate […]

di 22 agosto 2015 Leggi tutto

Macedonia, il dramma dei migranti che assaltano i treni

Nel Paese dell’ex repubblica jugoslava in perenne lotta per il riconoscimento del nome con la Grecia, in migliaia provano a entrare nell’Ue

Ogni giorno da settimane, tra immondizia e violenze, migliaia di migranti danno l’assalto a treni diretti verso l’Unione europea, dove sperano di trovare asilo e una vita migliore. Le drammatiche immagini sono state scattate lungo i binari a Gevgelija, al confine con la Serbia, come riporta l’agenzia Ansa. In alcune immagini ci sono persone che […]

di 17 agosto 2015 Leggi tutto

I tre film in competizione per il 9° premio Lux 2015 del Parlamento europeo

Mediterranea di Jonas Carpignano, Mustang di Deniz Gamze Ergüven, Urok (The Lesson) di Kristina Grozeva e Petar Valchanov si contendono il riconoscimento

Per il settimo anno il Premio Lux del Parlamento europeo è partner delle Giornate degli Autori. Ancora una volta il Festival del Cinema di Venezia sarà il porto di partenza dei tre film della Competizione Ufficiale. Grazie ai Lux Film Days, tra ottobre e dicembre, i finalisti “Mediterranea”, “Mustang” e “Urok (The Lesson)” attraverseranno l’intera […]

di 12 agosto 2015 Leggi tutto

Trattato internazionale contro la pesca illegale: cresce il consenso fra gli Stati

Un numero crescente di Paesi sta ratificando l’accordo, assistiti dalla Fao per combattere la cattura clandestina, alimentando l’interesse sul modo migliore per attuarlo

La pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata (IUU, l’acronimo inglese) si stima gravi sull’economia globale tra i 10 e i 23 miliardi di dollari, e le sue conseguenze minano il modo in cui gli stock ittici vengono gestiti raddoppiando i motivi di preoccupazione. Per contribuire a risolvere il problema, la FAO nel 2009 ha […]

di 31 luglio 2015 Leggi tutto