Germania

Coaguli nel sangue uccidono una persona ogni 37 secondi

Al congresso “The International Society on Thrombosis and Haemostasis” di Berlino si parla di tromboemolismo venoso, terza malattia cardiovascolare dell’Occidente

Non tutti conoscono il tromboemolismo venoso, ma nel mondo occidentale la formazione di coaguli di sangue nelle vene uccide una persona ogni 37 secondi. Si tratta della terza più comune malattia cardiovascolare dopo la sindrome coronarica e l’ictus, circa il 15-20% dei casi riguarda pazienti che hanno un tumore. Questa patologia, le cui manifestazioni più […]

di 10 luglio 2017 Leggi tutto

Helmut Kohl, l’inchino dell’Europa. Primo funerale di Stato per l’Ue

Juncker: «È cittadino onorario europeo, senza di lui nessun allargamento a Est». Tajani: «il suo esempio ci deve guidare per il futuro». Domani il ricordo italiano a palazzo Giustiniani

Si sono svolti per la prima volta nella storia, al Parlamento europeo di Strasburgo, i funerali dell’ex cancelliere tedesco Helmut Kohl, i primi funerali di Stato mai organizzati dall’Unione europea. Dalla sua casa di Ludwigshafen, in Germania, la bara dello statista è partita coperta soltanto con una bandiera europea ed è stata tenuta in una […]

di 3 luglio 2017 Leggi tutto

Germania, tra campagne elettorali e aspirazioni sulla Bce

Il numero uno della Bundesbank Weidmann punta deciso al post Draghi senza risparmiare nulla ai Paesi del Sud. Le ipotesi sull’Eurozona divergono rispetto ai candidati alla cancelleria

Puntuale come le tassazioni ritorna il ritornello contro i Paesi del Meridione europeo nonostante le novità politiche di questi ultimi mesi. Il Vecchio Continente cambia volto, almeno dal punto di vista dei singoli Stati nazionali, rifiorisce l’europeismo proprio nei Paesi in cui fu affossata la Costituzione comunitaria (Francia soprattutto, ma anche Paesi Bassi e Irlanda) […]

di 25 giugno 2017 Leggi tutto

Rivoluzione per l’Europa, finisce il roaming a pagamento

Chiamate, sms e dati all’estero come nel proprio Paese. Per le istituzioni comunitarie un cambio di passo decisivo verso una “vera” Unione europea

Il giorno tanto atteso da tutti coloro che lavorano, studiano o viaggiano per l’Europa è arrivato: scatta la novità del roaming zero, una di quelle piccole cose che difficilmente saranno criticate anche da chi si oppone a una maggiore convergenza degli Stati membri dell’Unione europea. Forse non a caso è stato scelto il periodo delle […]

di 15 giugno 2017 Leggi tutto

Rapporto Ue sulle droghe: Italia 2a in Europa per uso di cannabis

Sono 93 i milioni di cittadini comunitari ad aver provato almeno una volta a consumare allucinogeni e stupefacenti. Nel continente più morti per overdose ma non nel Belpaese

È stato presentato ieri a Bruxelles il rapporto annuale dell’Agenzia europea delle droghe, per la prima volta arricchita da un’analisi dettagliata per ciascuno dei 30 Stati presi in considerazione, ovvero i Ventotto attualmente Stati membri dell’Unione europea più Norvegia e Turchia. Presente anche il commissario Ue agli Affari Interni Dimitris Avramopoulos. La situazione che emerge […]

di 7 giugno 2017 Leggi tutto

Merkel vs Trump: «di lui non ci si può fidare»

Reazione della Cancelliera dopo il G7 di Taormina. Per la Frankfurter Allgemeine am Sonntag c’è un piano segreto di Angela per l’Europa dopo le elezioni tedesche

«I tedeschi sono cattivi». «Degli Stati Uniti (di Donald Trump, ndr) non ci si può fidare». Il botta e risposta a poche ore dalla conclusione delle riunioni dei “Gruppo dei Sette Grandi” emerge ancora una volta lo scontro tra il tycoon e la cancelliera (vedi qui, qui e qui). Angela Merkel non usa giri di […]

di 28 maggio 2017 Leggi tutto

Terrorismo unisce, Trump divide su clima, commercio e migranti

Cosa lega e i nodi che separano: il vertice del “Gruppo dei Sette Grandi” finisce come previsto. A Taormina si parlano due lingue diverse, ma se «i tedeschi sono cattivi»…

La presidenza italiana del vertice G7 dà un immagine di un mondo unito nella sfida contro il terrorismo, pronto a rafforzare misure e impegni comuni. Ma non riesce a fare passi avanti sul clima, che resta al palo, e chiude con un compromesso al ribasso sui migranti. È tutto racchiuso qui, a Taormina va in […]

di 28 maggio 2017 Leggi tutto

Si avvicinano le legislative, modello “En Marche!” da copiare

Francia proiettata verso le elezioni, anche i socialisti pensano a un cambio del nome. Intanto il presidente Macron lancia l’offensiva diplomatica

A tre settimane dall’apertura dei seggi per le elezioni legislative, alla seconda dall’elezione del neopresidente Emmanuel Macron, la Francia saprà se ci sarà una maggioranza conseguente al capo di Stato o se si ricomincerà con la coabitazione. Freshi ancora della scottatura alle presidenziali, i partiti storici Ps (socialisti) e Republicains cercano di seguire le orme […]

di 22 maggio 2017 Leggi tutto

Ultimatum dell’Unione europea ai Paesi che rifiutano i ricollocamenti

Allo stesso tempo la Commissione, attraverso il responsabile Avramopoulos, chiede all’Italia di accelerare le candidature per i trasferimenti. La provocazione di Di Maio (M5S)

Dopo le divisioni anche nelle aule giudiziarie dell’Unione europea, di cui ci siamo occupati pochi giorni fa (link) la Commissione prova a dare una “stretta” sul non rispetto degli accordi presi per il ricollocamento dei richiedenti asilo e profughi. Bruxelles dunque lancia l’ultimatum agli Stati che non ricollocano e contestano la decisione del Consiglio affari […]

di 16 maggio 2017 Leggi tutto

Europa sempre più a trazione franco-tedesca

Primo viaggio dopo il giuramento a Berlino di Macron, la Merkel già apre all’intesa e a nuovi investimenti. Tra cui la proposta su budget per le riforme. Prime ammissioni sul surplus

Il nuovo presidente francese Emmanuel Macron non perde tempo e dimostra di essere un vero europeista. Domenica s’insedierà all’Eliseo, subito lunedì sarà a Berlino per “l’investitura” da parte di Angela Merkel. Ma non è una novità: la tempestività della visita in cancelleria di Macron rientra nel solco della tradizione di espressione dell’amicizia franco-tedesca, su cui […]

di 12 maggio 2017 Leggi tutto