Paesi Bassi

Bruxelles prepara una stretta sulle acquisizioni straniere

Paletti dopo balzo degli investimenti cinesi e avvicinamento ai controlli negli Usa. Iniziative con la presentazione dello Stato dell’Unione, nel rispetto delle competenze nazionali

L’Unione europea si prepara a inasprire i controlli sulle acquisizioni di società europee da parte di compagnie di Paesi terzi. Lo ha riportato l’altroieri il Financial Times – principale giornale economico-finanziario del Regno Unito – citando alcune fonti, secondo le quali l’iniziativa punta ad affrontare i timori sollevati dagli ingenti investimenti cinesi nel Vecchio Continente. Il […]

di 15 agosto 2017 Leggi tutto

Uova contaminate, scambio accuse tra Belgio e Paesi Bassi

Trovato fipronil, un insetticida considerato pericoloso per l’uomo. Audizione dei ministri della Salute e dell’Agricoltura a Bruxelles, due dirigenti azienda arrestati in Olanda

Mentre le forze di polizia si coordinano, le autorità del Belgio e dei Paesi Bassi si scambiano accuse sul caso delle uova contaminate dall’insetticida fipronil, con polemiche roventi nei due Stati dai fragili equilibri politici. Il neo-ministro dell’agricoltura belga Denis Ducarme, in carica dal 29 luglio, in un’audizione delle commissioni congiunte economia e salute (interrogato […]

di 10 agosto 2017 Leggi tutto

Rivoluzione per l’Europa, finisce il roaming a pagamento

Chiamate, sms e dati all’estero come nel proprio Paese. Per le istituzioni comunitarie un cambio di passo decisivo verso una “vera” Unione europea

Il giorno tanto atteso da tutti coloro che lavorano, studiano o viaggiano per l’Europa è arrivato: scatta la novità del roaming zero, una di quelle piccole cose che difficilmente saranno criticate anche da chi si oppone a una maggiore convergenza degli Stati membri dell’Unione europea. Forse non a caso è stato scelto il periodo delle […]

di 15 giugno 2017 Leggi tutto

Rapporto Ue sulle droghe: Italia 2a in Europa per uso di cannabis

Sono 93 i milioni di cittadini comunitari ad aver provato almeno una volta a consumare allucinogeni e stupefacenti. Nel continente più morti per overdose ma non nel Belpaese

È stato presentato ieri a Bruxelles il rapporto annuale dell’Agenzia europea delle droghe, per la prima volta arricchita da un’analisi dettagliata per ciascuno dei 30 Stati presi in considerazione, ovvero i Ventotto attualmente Stati membri dell’Unione europea più Norvegia e Turchia. Presente anche il commissario Ue agli Affari Interni Dimitris Avramopoulos. La situazione che emerge […]

di 7 giugno 2017 Leggi tutto

Ultimatum dell’Unione europea ai Paesi che rifiutano i ricollocamenti

Allo stesso tempo la Commissione, attraverso il responsabile Avramopoulos, chiede all’Italia di accelerare le candidature per i trasferimenti. La provocazione di Di Maio (M5S)

Dopo le divisioni anche nelle aule giudiziarie dell’Unione europea, di cui ci siamo occupati pochi giorni fa (link) la Commissione prova a dare una “stretta” sul non rispetto degli accordi presi per il ricollocamento dei richiedenti asilo e profughi. Bruxelles dunque lancia l’ultimatum agli Stati che non ricollocano e contestano la decisione del Consiglio affari […]

di 16 maggio 2017 Leggi tutto

Malta impegnata nelle sfide dell’Unione europea

Assieme a Paesi Bassi e Slovacchia, anche il Paese Mediterraneo ha elaborato le priorità della Presidenza del Consiglio per il periodo tra gennaio del 2016 e giugno del 2017

I capisaldi dell’Unione europea attualmente si trovano sotto pressione sia all’interno sia sulla scena internazionale, mentre cresce la necessità del ruolo dell’Ue a fronte di un instabile panorama globale. I Paesi Bassi, la Slovacchia, Malta alla fine del 2015 si preparavano ad assumere a turno la presidenza semestrale del Consiglio europeo (nel periodo da gennaio […]

di 29 aprile 2017 Leggi tutto

Elezioni nei Paesi Bassi karma per l’Unione europea. O no?

Volano i mercati del Vecchio Continente, entusiasmo fra i leader. Ma fu vera gloria? Un rebus la formazione del governo per Rutte, che ha comunque perso seggi. E la Turchia…

Il risultato delle elezioni olandesi, anche se non così chiare (non c’è stata una vera e propria affermazione degli “europeisti”, anzi il partito del premier ha perso seggi) hanno diffuso l’immagine della diga antipopulista, liberale, democristiana, ecologista contro la rivoluzione della Brexit e di Trump. Per questo il risultato ha fatto volare i mercati finanziari […]

di 16 marzo 2017 Leggi tutto

Corte di Giustizia Ue: aziende possono vietare il velo sul lavoro

Sentenza storica, ma fioccano le proteste, da Ong e rappresentanti politici religiosi. Anche perché potrebbe riguardare altri simboli. Italia in controtendenza

Chiamata a giudicare sul divieto alle donne di indossare il velo islamico sul posto di lavoro, la Corte di Giustizia dell’Unione europea ha sentenziato che non è discriminatorio nei confronti delle musulmane, soprattutto se l’intenzione del datore di lavoro è di far vestire i dipendenti in modo “neutro“, cioè senza che siano esibiti segni politici, […]

di 14 marzo 2017 Leggi tutto

Progetti esteri per l’area di Tor Vergata

A Roma, promosso da IEREK EU e dall’Università Sapienza, un workshop internazionale per la rigenerazione del distretto urbano e rurale

È iniziato questa mattina e si terrà fino all’11 febbraio la III edizione dell’International Winter School SpaRe.Life 2017 per lo studio dell’area urbana e rurale di Tor Vergata alla periferia nord di Roma con la partecipazione, tra l’altro, di docenti universitari e studenti dall’Egitto, Libano, Oman, Paesi Bassi e Spagna. Si tratta di un’esperienza di […]

di 6 febbraio 2017 Leggi tutto

Un futuro a più velocità per l’Ue?

Su spinta Benelux, Francia e ora anche Germania, ritorna l’idea di un’integrazione a vari step. Da euro a difesa e diritti, anche la Merkel (e la Boldrini) se ne convince

Chissà come i padri fondatori della Comunità europea si schiererebbero oggi nelle varie situazioni che si (frap)pongono sulla strada dell’integrazione fra gli Stati del Vecchio Continente. Dal rischio disintegrazione portato dalla Brexit (e forse Grexit) all’incognita delle relazioni transatlantiche con l’arrivo del nuovo presidente americano Donald Trump. Per non parlare dei nuovi assetti derivanti dalla […]

di 5 febbraio 2017 Leggi tutto