Polonia

Sono 3 gli italiani candidati alla presidenza dell’Europarlamento

Pittella, Forenza e ora Tajani. Dal 1979, ovvero da quando il voto è a suffragio universale, non c’è un cittadino del Belpaese a capo della Camera comunitaria. Che sia la volta buona?

Antonio Tajani, già vicepresidente vicario (cioè il più votato, anche di Schulz) del Parlamento europeo, rompe gli indugi e presenta al Ppe la sua candidatura per la presidenza che si deciderà a metà legislatura, precisamente il 17 gennaio nell’assemblea plenaria di Strasburgo. A differenza di Gianni Pittella ed Eleonora Forenza, però, il suo nome non è […]

di 7 dicembre 2016 Leggi tutto

Polonia: donne in sciopero per il diritto all’aborto

Continua la “Protesta Nera” contro la proposta di legge che vuole vietare l’interruzione di gravidanza per le donne polacche. Cortei anche in diverse città europee

Sarà un “Black Monday” oggi in Polonia. Dopo le proteste di sabato che hanno visto sfilare a Varsavia migliaia di donne e uomini contro il possibile divieto d’aborto che il Parlamento si appresta a varare, le manifestazioni di dissenso continuano anche oggi. Sarà un lunedì di sciopero generale: tutte le donne sono infatti state invitate […]

di 3 ottobre 2016 Leggi tutto

Varsavia a Londra: il Brexit ha accresciuto l’odio verso i polacchi

Ieri vertice interministeriale tra i due Paesi sulle aggressioni nell’Essex che in pochi giorni sono costate la vita a un immigrato polacco e il ferimento di altri due
Brexit

Non è certo un momento felice per la Gran Bretagna. Non bastassero le polemiche del dopo-Brexit, nè le prospettive poco entusiasmanti per l’economia, ora ci si mette anche l’accusa di un incremento delle aggressioni razziali contro gli immigrati, in particolare polacchi. Sabato scorso gli ultimi due casi ad Harlow, nell’Essex, che hanno visto il ferimento […]

di 6 settembre 2016 Leggi tutto

Nato sempre più presente a Est. Con Russia si dialoga o guerreggia?

Mille soldati Usa in Polonia, 650 britannici in Estonia, controllo canadese in Lettonia e tedesco in Lituania. Ma nei confronti di Mosca si cerca cooperazione

A differenza dell’Unione europea la Nato continua ad aumentare forze in campo e Paesi associati. Nel primo caso c’è la creazione di 4 battaglioni «robusti e multinazionali» sul “fronte orientale” diretti da Usa, Regno Unito, Canada e Germania. Dall’altro il nuovo ingresso – per ora come “osservatore” – del Montenegro, che è in attesa della […]

di 10 luglio 2016 Leggi tutto

Partono i progetti europei “Rural Day” e “Via di Karol”

Da Monteprandone sinergie fra operatori turistici e istituzioni locali progettazione e messa in rete dell’associazionismo giovanile con il contributo del Feasr e dei Gal

Agricoltori, scout, imprese, istituzioni locali e regionali di Lazio, Umbria, Veneto, Friuli e poi Slovenia Austria e Slovacchia per giungere a Wadowice, hanno dato inizio al progetto della Rete rurale nazionale grazie al Feasr (Fondo europeo agricolo per sviluppo rurale) e ai Gal (Gruppi di azione locale) per la valorizzazione della filiera agroalimentare locale con […]

di 3 luglio 2016 Leggi tutto

Cracovia pronta per la Giornata Mondiale della Gioventù

Dal 26 al 31 luglio circa due milioni di ragazzi raggiungeranno la Regione Malopolska per la GMG 2016. Dopo 25 anni l’evento torna in Polonia

Saranno 2 milioni i giovani pellegrini (120mila dei quali dall’Italia) che dal 26 al 31 luglio si recheranno a Cracovia per la XXXI Giornata Mondiale della Gioventù. Nel segno dell’Anno Santo della Misericordia, voluto da Papa Francesco, e di San Giovanni Paolo II che delle giornate mondiali della gioventù è stato l’ideatore e il “motore”. […]

di 24 giugno 2016 Leggi tutto

Prigioni CIA nell’Ue, il Pe: «Assicurare alla giustizia i responsabili»

Nel testo un riferimento all’Italia: Roma rinunci al segreto di Stato per i membri del Servizio segreto militare coinvolti nel caso Abu Omar

In una risoluzione non vincolante approvata l’8 giugno, il Parlamento europeo ha espresso serie preoccupazioni su «l’apatia mostrata dagli Stati membri e le istituzioni dell’Ue» per quanto riguarda il riconoscimento di «molteplici violazioni dei diritti fondamentali e dei casi di tortura» che si sono verificate in territorio europeo tra il 2001 e il 2006. Nel […]

di 14 giugno 2016 Leggi tutto

Sale la tensione in Polonia, arrestato un leader dell’opposizione

Mateusz Piskorski, esponente del partito Zmiana, è stato fermato con l’accusa di spionaggio. Ma i suoi collaboratori: vogliono chiudergli la bocca

Il clima politico si fa sempre più teso in Polonia, finita da mesi sotto i riflettori per l’impronta autoritaria imposta al Paese dal governo nazionalista ed eurofobico di Beata Szylo, al potere dallo scorso autunno. Non bastassero la legge che pone sotto il controllo governativo la linea editoriale della TV di Stato, lo scontro tra […]

di 23 maggio 2016 Leggi tutto

Migranti e minaccia terroristica rischiano di accelerare una crisi già in atto

L’uscita del Regno Unito dalla Ue sarebbe un duro colpo inferto a un’Europa già vacillante e politicamente divisa

Chi ama analizzare i momenti di crisi, quelle situazioni durante le quali tutto inizia a scricchiolare, anche se pochi sembrano esserne realmente consapevoli, sa che l’Europa sta attraversando un momento particolarmente arduo della propria storia. Chi conosce la grande letteratura mitteleuropea sa che, prima dei due conflitti mondiali che hanno insanguinato il Novecento, gli intellettuali […]

di 11 maggio 2016 Leggi tutto

I Paesaggi Contaminati di Martin Pollack: viaggio in un’Europa che occulta i massacri del passato

Il libro racconta di luoghi idilliaci che spesso nascondono, nelle viscere del suolo, un segreto orribile da dimenticare

Esiste un turismo bellico, che ogni anno trascina migliaia di visitatori anche in Europa sugli scenari di guerra più noti: la valle dell’Isonzo, dove nel corso della Prima Guerra Mondiale ci furono ben undici battaglie; Verdun, dove francesi e tedeschi si affrontarono per dieci mesi nel 1916; Omaha Beach e le spiagge di Normandia, diventate […]

di 25 febbraio 2016 Leggi tutto