Italvideonews in Irlanda, lo Stivale on line sullo schermo

  • Condividi questo articolo

La web tv prosegue l’esperienza di “Italia Stampa” a Dublino e ora approda sul canale televisivo irlandese DCTV

16 maggio 2015 | di | Costume - Libri - Televisione

La compresenza di persone provenienti da tutto il mondo e soprattutto dal resto d’Europa è una delle caratteristiche di Dublino che saltano subito all’occhio, tutta la storia dell’Irlanda testimonia, fin dal suo remoto passato, un intreccio di culture e da un paio di decenni la Repubblica è un evidente esempio di successo dell’integrazione. Sono davvero tanti anche gli italiani e adesso è possibile vedere, sul canale televisivo cittadino DCTV (Dublin City TV) notiziari settimanali di attualità italiane in Irlanda prodotti da Italvideonews TV, una iniziativa le cui radici partono più di tre decenni fa, all’inizio degli anni Ottanta.

ConcettoLaMalfaFOTONel 1983, Concetto La Malfa, autore di inchieste, di libri di narrativa e di poesia, a lungo corrispondente per testate giornalistiche e radiofoniche (“Il Corriere dello Sport” di Roma, “RAI-GR3”, “Annalivia Radio-Dublino” e “RTL 102.5 -Milano”) come giornalista radiofonico e di audiovisivi, ebbe l’idea di fondare un periodico bimestrale cartaceo dedicato alla comunità italiana d’Irlanda, dato che non esistevano pubblicazioni di questo genere, nonostante gli italiani fossero già numerosi nella Repubblica, anticipando una tendenza oggi palese, con cittadini di diversi Paesi che risiedono massicciamente nella capitale Dublino, dai polacchi agli spagnoli, da europei provenienti dai Balcani ad altri originari di Stati di più “antico” ingresso nell’Unione europea. Nasceva “Italia Stampa” che ebbe modo di farsi apprezzare sia tra i connazionali residenti nell’Isola che presso le istituzioni italiane preposte alla cura delle questioni estere.

Qualche anno fa, contestualmente ai grandi cambiamenti del mondo dei mass media, riguardo ai quali la pubblicazione era naturalmente molto attenta per l’abitudine a monitorare la vita di un Paese, la Repubblica d’Irlanda, che è stato sempre in rapidissimo cambiamento tra gli anni Ottanta e oggi, Concetto La Malfa istituì un sito web, per meglio valorizzare la significativa produzione di reportage e servizi che affiancava “Italia Stampa”, sulle notizie italiane in Irlanda, che costituivano la specificità della iniziativa.

SitoDal 19 gennaio 2015, l’intero insieme dei contenuti di “Italia Stampa” fa riferimento al sito della web tv, dopo che all’inizio dell’anno la versione cartacea aveva concluso la sua diffusione. L’indirizzo internet del sito è www.italvideonewstv.com, che trasmette notiziari video settimanali in formato televisivo sulle attualità italiane in Irlanda, molto apprezzati naturalmente non solo dalla comunità italiana presente nel Paese, ma anche dai numerosi irlandesi interessati all’Italia (il video-corso di conversazione italiana prodotto dallo stesso direttore di Italvideonews Tv, Concetto La Malfa, che ha insegnato italiano all’Istituto di Cultura italiana e all’University College Dublin, ha raggiunto una utenza di 750.000 visitatori).

I contenuti spaziano dalla comunicazione istituzionale delle vicende che riguardano l’Italia ai temi dell’attualità internazionale, passando per quello che è il focus della testata, il complesso delle iniziative culturali, economiche, istituzionali della comunità italiana in Irlanda, ospitate dall’Istituto italiano di Cultura e dalle varie associazioni e imprese di quanti si sono trasferiti nella Repubblica e che rappresentano spesso anche la diversità di esperienze e provenienza regionale degli italiani in Irlanda.

Aldo Ciummo

  • Condividi questo articolo

One thought on “Italvideonews in Irlanda, lo Stivale on line sullo schermo

  1. Ottima idea di una persona impegnata in Irlanda fin dagli anni ’60.
    Concetto La Malfa e’ uno di quegli italiani che onorano il lavoro di menti nostrane all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *