Pitture sonore: Wassily Kandinsky e John Cage a Reggio Emilia

Una grande mostra a Palazzo Magnani nel XX anniversario della Fondazione propone un viaggio alla ricerca dell’elemento spirituale nell’esperienza artistica

Vedere l’invisibile è la grande aspirazione di Wassily Kandinsky, intercettare le vibrazioni interiori più nascoste la sua utopia. L’approccio interdisciplinare del pittore e teorico russo scaturisce da un clima culturale irripetibile ed estremamente ricco. La spiritualizzazione dell’arte, filtrata attraverso influssi mistici di derivazione orientale, investe e stravolge come una tempesta i canoni estetici tradizionali. Una […]

di 28 novembre 2017 Leggi tutto