Bulgaria alla presidenza del semestre, «l’Unione fa la forza»

Fra le priorità sicurezza, Europa del futuro, giovani, economia digitale e Balcani occidentali. Cerimonia ufficiale 11 e 12 gennaio a Sofia

È iniziata ufficialmente a Capodanno la prima presidenza bulgara della storia dell’Unione europea, dopo l’ultimo semestre passato alla guida dall’Estonia.  Il timone è dunque passato al Paese dell’Est entrato nell’Ue con tanto entusiasmo ed enfasi retorica il primo gennaio di undici anni fa (2007), per la prima volta nella turnazione di presidenza del Consiglio dell’Unione […]

di 4 gennaio 2018 Leggi tutto