Joseph Mallord William Turner, genio profetico e ribelle

Al Chiostro del Bramante in mostra le opere del pittore che sfidò il mondo accademico prefigurando la modernità, giungendo alle soglie dell’astrattismo

È prerogativa del genio penetrare la coltre indistinta del futuro, prefigurare quanto ancora si nasconde nel magma incandescente dell’evoluzione estetica di là da venire. Una dote che sovente si paga con l’incomprensione e l’ostilità dei contemporanei. Ci riuscì Beethoven il cui lascito estremo, penso agli ultimi quartetti, sconcertò gli ascoltatori dell’epoca. Ci riuscì William Turner, anch’egli […]

di 24 marzo 2018 Leggi tutto