Thomas Bernhard: la matematica del caos

Esce “Camminare”, romanzo breve ancora inedito in Italia; un compendio delle ossessioni che popolano l’universo dello scrittore austriaco, un viaggio nei labirinti del pensiero

«Quello che facciamo è meditare sino allo sfinimento su cose insolubili», scrive Thomas Bernhard in Camminare, un breve romanzo del 1971 appena pubblicato da Adelphi, una frase che ben definisce le coordinate del mondo poetico dello scrittore austriaco. Bernhard declina alla propria maniera la Wanderung di romantica memoria, quell’attitudine al vagabondaggio senza fine, quel sentirsi […]

di 29 marzo 2018 Leggi tutto