3 settembre 2018: 65 anni della Convenzione dei diritti dell’uomo

Un meccanismo di sicurezza per i cittadini di tutta Europa. Nel 1953 la firma del trattato internazionale giuridicamente vincolante, oggi ratificato da 47 Stati membri

La Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali, meglio nota come Convenzione europea dei diritti dell’uomo, è entrata in vigore il 3 settembre 1953. In vista dell’anniversario, il segretario generale del Consiglio d’Europa, Thorbjørn Jagland, ha dichiarato: «La Convenzione europea dei diritti dell’uomo è un meccanismo di sicurezza unico che protegge oltre 830 […]

di 3 settembre 2018 Leggi tutto