Italia unica ad aver diminuito il numero di ingegneri e scienziati

Lo rende noto Eurostat, l’Ufficio di statistica dell’Unione europea, per i dati dello scorso anno. Sicilia prima tra le regioni per numero giovani neet, Campania seconda

Nel 2017, il numero di ingegneri e scienziati nell’Unione europea è aumentato del 2% rispetto al 2016, arrivando a contare 16,5 milioni di persone, pari al 21% della forza lavoro in scienza e tecnologia in Europa. Riguardo la distribuzione dei lavoratori, si nota che per la maggior parte dei Paesi la quota di scienziati e […]

di 19 settembre 2018 Leggi tutto