Nessuna abolizione delle nozze omosessuali in Romania

Non è stato raggiunto il quorum del 30%; nei due giorni di tornata elettorale appena il 20,41% dei cittadini hanno votato per ridefinire la famiglia
Referendum Romania

Fallisce il referendum del 6 e 7 ottobre in Romania, mirato alla modifica dell’articolo 48 della Costituzione in modo da stabilire un divieto netto alle nozze tra persone dello stesso sesso, o meglio a sancire come l’istituzione matrimoniale fosse esclusivamente tra uomo e donna. Solo 3.731.704 rumeni si sono recati alle urne, poco più del […]

di 8 ottobre 2018 Leggi tutto