Belpaese ultimo nell’Unione per vita lavorativa attesa

I giovani entrano tardi nel mercato del lavoro, le donne invece occupate solamente 26,8 anni di media. Quella attesa da un teenager italiano oggi è di 31,6

L’Italia si conferma come la “Cenerentola d’Europa” nel mercato del lavoro con la più bassa durata della vita lavorativa attesa: colpa del ritardo dell’ingresso nel mondo lavorativo dei giovani e la scarsa partecipazione delle donne che spesso lasciano l’occupazione per tornare inattive. Nel 2017 il Belpaese aveva un’età lavorativa attesa per i ragazzi di 15 […]

di 11 ottobre 2018 Leggi tutto