Brexit, Regno Unito pronta a riprendere il dibattito parlamentare

Il 15 gennaio l’accordo Londra-Bruxelles sarà votato in aula. La premier May cerca di mediare fino all’ultimo per evitare l’incertezza del no deal

Ci si è mossi poco sul fronte Brexit durante le vacanze natalizie, ma non c’è stato lo stallo assoluto. Anche perché il voto parlamentare sul piano concordato dalla premier Theresa May e l’Unione europea sull’uscita britannica dall’Europa è imminente. Salvo nuovi rinvii, l’aula sarà chiamata a esprimersi il 15 gennaio. La prima ministra è ancora […]

di 7 Gennaio 2019 Leggi tutto