La Corte dei conti europea esamina la gestione Ue della migrazione

Quarta pubblicazione dell’istituzione comunitaria che valuterà se il sostegno fornito alla Grecia e all’Italia abbia raggiunto gli obiettivi perseguiti. Liti Roma-Parigi-Berlino

La Corte dei conti europea condurrà un audit per verificare l’esito di alcuni dispositivi di gestione dei flussi migratori da parte dell’Ue. «Nel 2015, oltre un milione di persone hanno cercato di raggiungere l’Unione europea» – si legge in un comunicato redatto a Lussemburgo – «l’Ue aveva disposto diverse misure per gestire la crisi, compresa […]

di 23 Gennaio 2019 Leggi tutto