Lettonia, Corte Ue annulla la sospensione di Rimsevics

Il governatore della Banca centrale è stato rimosso illecitamente dall’incarico per mancanza di prove, in grave violazione dello statuto del Sebc e della Bce

È di pochi giorni fa la sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione europea che annulla la decisione di sospendere dal suo incarico il governatore della Banca centrale di Lettonia Ilmārs Rimšēvičs. L’economista classe 1965 fu nominato nel 1992 vice governatore della Bank of Latvia e dal 2001 è governatore centrale. Per questo fa anche parte […]

di 5 Marzo 2019 Leggi tutto