Regno Unito, è emergenza aggressioni con armi da taglio

Tagli a forze dell’ordine e scuola hanno esposto al rischio della violenza soprattutto i più giovani. La premier May nega la correlazione, ma la polizia va all’attacco

Nel Regno Unito è emergenza criminalità e aggressioni con armi da taglio. L’allarme è stato lanciato dal Consiglio nazionale dei capi di polizia e dalla sua presidente Sara Thornton. Dal 2010 le forze dell’ordine sono diminuite di oltre 20 mila unità e sono stati chiusi 760 centri giovanili. Contestualmente le violenze sono incrementate del 14%, […]

di 7 Marzo 2019 Leggi tutto