Brexit, il Parlamento approva il “rinvio breve” al 30 giugno

Ma prima servono la ratifica di Westminster all’accordo ottenuto dalla May e l’approvazione all’unanimità del Consiglio europeo. Altrimenti slitta tutto di un anno

Il Parlamento britannico ha approvato con una netta maggioranza di 412 voti favorevoli e 202 contrari l’estensione dei termini dell’articolo 50 del Trattato di Lisbona, ovvero un “rinvio breve” della Brexit. Nei giorni scorsi erano stati invece respinti dalla Camera dei Comuni sia l’accordo ottenuto dal lungo negoziato di Theresa May con l’Unione europea, sia […]

di 14 Marzo 2019 Leggi tutto