Olio extravergine italiano sui mercati internazionali

Nonostante l’annata 2018-2019 sia stata una delle più complesse degli ultimi anni, l’olio extravergine punto di riferimento nel mondo per qualità e biodiversità con 553 cultivar

Si fa presto a dire olio quando le annate sono buone, ma quando risultano difficili come il 2018-2019 tutto diventa problematico per l’olivicoltura. L’ultima è stata «una delle più complesse degli ultimi 30 anni a causa di eventi atmosferici, dalle gelate alle bombe d’acqua» ha spiegato David Granieri, presidente Unaprol. L’annata negativa ha avuto ripercussioni […]

di 22 Maggio 2019 Leggi tutto