“Al Tayar. La corrente” del diplomatico/scrittore Mario Vattani

L’autore racconta un Egitto affascinante e caotico, dove ha vissuto a lungo da console. Sgarbi: «romanzo profondamente sensuale, dove nessuno si libera dal proprio destino»

«Al Tayar non è semplicemente un noir a sfondo egiziano: è un romanzo profondamente sensuale e determinista, dove nessuno si libera dal proprio destino. Invece il Vattani diplomatico diventa Vattani scrittore, sfugge alla forma diplomatica e si riprende la vita» come ha dichiarato alla presentazione Vittorio Sgarbi al Circolo degli Esteri in occasione dell’affollato incontro, […]

di 10 Giugno 2019 Leggi tutto