Caso Orlandi: fibrillazione in Vaticano per l’apertura di due tombe

Per la madre di Emanuela questo è il primo atto di verità dalla Santa Sede dopo anni di silenzio. Domani nel cimitero teutonico l’operazione davanti a molti presenti

Sono passati 36 anni da quando il 22 giugno del 1983 Emanuela Orlandi, figlia di un dipendente vaticano, fu vista per l’ultima volta in Piazza S. Apollinare a Roma. Qualche giorno dopo la scomparsa, Roma fu tappezzata di manifesti con la fotografia in bianco e nero della ragazza con la fascetta sulla fronte. La famiglia […]

di 10 Luglio 2019 Leggi tutto