Sogin, “bidoni” nucleari, trame e vecchi veleni

Il retroscena sul ritardo delle nomine. Ricompare la “manina” per farle saltare. Le indicazione della maggioranza di governo indigeste a qualcuno in azienda?

Sulla Sogin, sulla supposta lentezza negli smantellamenti delle centrali nucleari ex Enel e degli ex siti sperimentali Enea, negli anni si è detto di tutto e così sulla altrettanto supposta incapacità di individuare i siti idonei al deposito nazionale, in verità già tecnicamente individuati dalla stessa azienda nel 2014 attraverso un complesso processo di esclusione […]

di 5 Agosto 2019 Leggi tutto