80esimo dall’inizio della Seconda guerra mondiale, Germania si scusa

A Wielun e a Westerplatte in Polonia si sono tenute le cerimonie per ricordare il giorno da cui partì il conflitto più catastrofico per la storia d’Europa

Il presidente tedesco, Frank-Walter Steinmeier, ha chiesto scusa alla Polonia 80 anni dopo l’inizio della Seconda guerra mondiale nel corso di una cerimonia a Wielun, la cittadina sulla quale furono sganciate le prime bombe del conflitto. Nell’immagine di apertura è ripreso proprio il capo di Stato tedesco che è intervenuto alla celebrazione. «Chino il capo […]

di 1 Settembre 2019 Leggi tutto