Vuoi vedere il nuovo sito in versione beta?

Al Teatro dell’Opera Eugenij Onegin nella lettura di Carsen

Allestimento dedicato a Mirella Freni, recentemente scomparsa, che del capolavoro di Čaikovskij fu indimenticabile protagonista nella Capitale

«Io, come artista, ho l’obbligo morale di presentare l’opera nella sua realtà, contrariamente all’idea che tutto deve essere ricondotto al nostro tempo», sottolinea il direttore James Conlon, alla cui sapienza e sensibilità musicale è affidato l’Eugenij Onegin che, dopo un’assenza di circa venti anni, torna al Teatro dell’Opera di Roma. «La ragione per cui i […]

di 15 Febbraio 2020 Leggi tutto