A Roma si celebra con cechi e slovacchi il centenario della Prima Guerra Mondiale

  • Condividi questo articolo

Parte di un progetto a tema con una serie di eventi commemorativi tra governo italiano e le ambasciate della Repubblica Ceca e Slovacca

13 Giugno 2015 | di | Eventi

Presso il Sacrario delle Bandiere dell’Altare della Patria (Vittoriano) nella Capitale è stata inaugurata ieri la mostra “Dov’è la patria nostra? Luoghi, memorie e storie della Legione ceco-slovacca in Italia durante la Grande Guerra”, aperta al pubblico fino al 26 giugno. L’iniziativa, organizzata nell’ambito delle celebrazioni per il Centenario della Grande Guerra e in occasione dell’anniversario della consegna della bandiera di combattimento della Legione ceco-slovacca nelle mani di Milan Rastislav Štefánik da parte dell’allora Presidente del Consiglio dei Ministri, Vittorio Emmanuele Orlando sull’Altare della Patria, è stata organizzata in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica Ceca, con l’Istituto Slovacco a Roma, con l’Istituto Storico Slovacco di Roma, con il Ministero della Difesa della Repubblica Italiana, con Assicurazioni Generali, con l’Università La Sapienza di Roma e con la società Nova Civitas Soc.Coop. Si tratta di un progetto a tema con una  serie di eventi commemorativi.

IMG_2884All’evento è stato concesso il logo ufficiale delle Commemorazioni del Centenario della Prima guerra mondiale, che accredita l’iniziativa come progetto rientrante nel Programma ufficiale delle commemorazioni a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Struttura di Missione per gli anniversari di interesse nazionale. La mostra, che include una ricca documentazione storica esposta in via permanente presso la Certosa di San Lorenzo in Padula (Salerno), è stata ideata e curata dal professore Vincenzo Maria Pinto ed è stata realizzata e messa a disposizione dalla Nova Civitas Soc.Coop. di Padula.

IMG_2894In seguito all’apertura della mostra è stata deposta una corona alla targa commemorativa, dedicata al riconoscimento della Cecoslovacchia da parte del Governo italiano, che si trova a Piazza della Madonna di Loreto e si è svolto un convegno storico dal titolo “La Legione ceco-slovacca in Italia e la Grande Guerra”, nella Sala Gianfranco Imperiali presso gli spazi dell’Associazione Nova Civitas, nella sede delle Assicurazioni Generali, che ha visto riuniti storici italiani, slovacchi, cechi e francesi per ricordare i momenti più importanti di questo periodo cruciale della storia mondiale.

Marketa Barčíka

  • Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *