Commissione europea alla Maratona di Roma e “stavolta voto”

  • Condividi questo articolo

Inaugurato “Acea Marathon Expo-Ragusa Off” per pubblicizzare gli eventi e le iniziative collaterali alla manifestazione di domenica 7 aprile. Fra gli stand quello dell’esecutivo Ue

4 Aprile 2019 | di | Europa - Eventi - Sport
Commissione europea per la Maratona di Roma 2019

In occasione della XXV Maratona Internazionale di Roma, che avrà luogo domenica 7 aprile, è stato inaugurato “Acea Marathon Expo-Ragusa Off”, uno spazio coperto di oltre 6.000 mq nell’ex deposito Atac di via Tuscolana 179 che ospiterà corridori e famiglie per varie iniziative ed eventi fino al giorno precedente alla gara.

Presenti l’assessore allo sport di Roma Capitale Daniele Frongia, il presidente del CONI Lazio Riccardo Viola, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Simone Valente, il capo dipartimento per lo Sport del Governo Michele Scicioli e il coordinatore generale della Maratona Fabio Martelli.

Non  poteva mancare la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, partner istituzionale della Maratona di Roma per il secondo anno, con uno stand presso l’area expo per parlare di cosa fa l’Unione europea per la promozione dello sport e degli stili di vita sani e della campagna istituzionalestavolta voto”, lanciata dal Parlamento europeo e dalla Commissione europea per sensibilizzare i cittadini sull’importanza del voto alle prossime elezioni europee del 26 maggio.

Stavolta voto

Sabato 6, alle ore 17.30 si parlerà di cittadinanza europea “attiva” presso l’area convegni. Beatrice Covassi – capo della Rappresentanza – sarà presente in veste ufficiale alla partenza della Maratona e parteciperà alla premiazione degli atleti.

 

7.080 italiani e 2.920 provenienti da 88 nazioni, (più di tutti la Francia con 804 iscritti, 278 la Gran Bretagna, 262 la Spagna, 198 la Germania e 161 dagli Stati Uniti) saranno alla partenza nella suggestiva cornice di Via dei Fori imperiali. Alle ore 8,30 partirà la gara per le persone con disabilità e 5 minuti dopo per tutti gli altri che affronteranno i 42 km del percorso che, riconosciuto dall’Unesco, toccherà luoghi di interesse storico. Nello stesso luogo, avrà poi il via anche una stracittadina di soli 5 chilometri, tutti nel centro storico della Città Eterna, che terminerà a Circo Massimo, teatro dei festeggiamenti finali di tutto l’evento.

Sarà una città in festa con i molti eventi correlati, nel percorso della Maratona, già alla partenza si esibiranno dei trampolieri, la cantante Giulia Luzi e la Banda musicale dei Bersaglieri. In Piazza Venezia lo spettacolo della “Uscitedi emergenza dance company“. A Piazza San Marco i trampolieri Valentina Conti e Matteo Paino delle “Officine Teatrali il Pazzo e la Luna“. In Piazza D’Ara Coeli suonerà la Banda musicale della Polizia di Stato. In via del Teatro di Marcello il “Percussioni Lab” di Ivano Grimani, con Moussa UIouf Tama Gbai Ange Patrick e i loro allievi, con ritmi africani, mentre la batteria dei Farol Samba, diretta da Vera Petra, eseguirà ritmi brasiliani. In via Luigi Petroselli ci sarà il “Piccolo Balletto Sorano” di Elisabetta Minutoli con Miriam Fantozzi e Jonathan Colafrancesco. In Piazza Bocca della Verità ci sarà la Banda MusicaleCittà di Gallese“. In Piazza di Porta Capena si svolgerà il Festival di folklore internazionale a cura de La Chiarantana e si esibirà la Banda musicale della Marina Militare e tanto altro ancora; musiche e spettacoli dal sapore internazionale.

 

Riccardo Angelo Ronconi

Foto e video © Riccardo Angelo Ronconi

  • Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *