Bosnia-Erzegovina

Ue e Bosnia unite nella lotta alla criminalità e al terrorismo

Via libera di Strasburgo all’accordo con l’ex repubblica jugoslava per azioni di contrasto congiunte alle attività illecite

Il Parlamento europeo ha approvato, il 16 dicembre scorso, un nuovo accordo che istituisce una cooperazione di polizia tra l’Europol e la Bosnia-Erzegovina per aumentare la lotta comune contro la criminalità organizzata, il terrorismo e altre gravi forme di criminalità internazionale e prevede la possibilità di scambio di dati personali e documenti classificati. L’Assemblea ha […]

di 27 Dicembre 2015 Leggi tutto

“Come se mangiassi pietre”: W. Tochman racconta il massacro di Srebrenica

Keller ristampa un libro necessario per tenere viva la memoria, un monito per un’Europa che non deve considerare la pace come un bene acquisito

La dottoressa Eva Klonowski percorre l’ex Jugoslavia per recuperare i resti delle vittime scomparse durante il conflitto. Li ripesca dai pozzi, dalle grotte nelle quali sono stati gettati. Il suo è un compito infinito. Parte da un miscuglio di ossa per ricomporre le persone. La sua è una vera e propria lotta contro l’oblio, contro […]

di 3 Novembre 2015 Leggi tutto

(Post concesso in esclusiva da Eurocomunicazione alla Rappresentanza in Italia della Commissione europea, vedi link)   Dopo l’approvazione della politica di coesione 2014-2020, da parte del Parlamento europeo e della Commissione, arriva ADRION il programma da 118 milioni di euro per la cooperazione tra Italia, Grecia, Croazia, Serbia, Albania, Bosnia-Erzegovina, Montenegro e Slovenia.   Adrion ai nastri di […]

di 30 Settembre 2015 Leggi tutto

Il Parlamento europeo ricorda Srebrenica mentre emergono nuove verità

Il brutale massacro di 8.000 uomini e ragazzi nella città bosniaca di 20 anni fa è stato commemorato dal presidente Martin Schulz, con un minuto di silenzio

«Questo atto di genocidio è stato uno dei peggiori crimini di guerra in Europa dalla Seconda guerra mondiale. Non sarebbe mai dovuto accadere e il nostro fallimento collettivo per evitare tale massacro ci fa vergognare». Con queste parole il presidente del Pe Martin Schulz ha reso omaggio alle vittime di Srebrenica, durante il suo intervento […]

di 7 Luglio 2015 Leggi tutto

Crimea: l’Unione europea proroga le sanzioni fino al 23 giugno 2016

Ieri il Consiglio Ue ha prorogato le misure restrittive nei confronti della Federazione russa in risposta all’annessione illegale

Come dichiarato dal Consiglio europeo del 19 marzo 2015, l’Ue continua a condannare l’annessione illegale della Crimea e di Sebastopoli da parte della Federazione russa e rimane impegnata ad attuare pienamente la propria politica di non riconoscimento. Venerdì 19 giugno il Consiglio ha prorogato fino al 23 giugno 2016 le sanzioni dell’Unione, che comprendono divieti […]

di 20 Giugno 2015 Leggi tutto

A Macerata tavola rotonda sulla Macroregione ionico adriatica

Il vicepresidente vicario del Parlamento europeo Tajani all’Università marchigiana insieme alla deputata Manzi (PD) e al presidente dell’Ordine dei Giornalisti regionale

Venerdì 10 Aprile, dalle ore 10.30, nell’Aula magna dell’Università di Macerata, la Macroregione Ionico Adriatica sarà al centro della tavola rotonda organizzata dall’Ateneo marchigiano. L’incontro rappresenta un’opportunità importante per fare il punto delle opportunità e delle sfide che le Marche incontreranno grazie alla nuova realtà geopolitica in Europa, anche alla vigilia dell’Election day nella regione […]

di 7 Aprile 2015 Leggi tutto

Mogherini promossa all’esame audizioni

Nonostante i problemi dei mesi passati e i dubbi sull’esperienza l’attuale titolare della Farnesina convince il Parlamento europeo

Grande attesa a Bruxelles per la graticola riservata ai candidati vicepresidenti della Commissione Juncker, ultimi ad affrontare le tre ore di domande scritte e orali sulle competenze di cui saranno responsabili nei prossimi 5 anni. Come sempre tutt’altro che scontato l’esito, come ha spiegato Andriko Mouapesi nel suo articolo, visti anche gli illustri precedenti (per […]

di 7 Ottobre 2014 Leggi tutto

Turismo sostenibile, motore europeo per uscire dalla recessione

Si chiude oggi in Croazia la prima Conferenza interparlamentare sull’economia turistica green

(Losinj-Croazia) Un’Europa da visitare a 360 gradi con un occhio al futuro del Pianeta. L’invito e il monito arriva dalla Croazia, la nazione più giovane dell’Ue, dove dallo scorso mercoledì si sta svolgendo la prima Conferenza interparlamentare europea sul turismo sostenibile. Ha aperto i lavori nel Parlamento di Zagabria Guglielmo Epifani, presidente della Commissione per […]

di 12 Settembre 2014 Leggi tutto

Sulle orme di Ottaviano Augusto nel bimillenario della morte

Il ricordo delle gesta del primo imperatore di Roma e come la moderna Caput Mundi ha deciso di celebrarlo

Il 19 agosto del 14 d.C. successe una delle tante eccezionalità nella vita di un uomo considerato fra i grandi della Storia, se non il più importante in assoluto. Gaio Ottavio, figlio dell’omonimo padre e di Azia, nipote di Giulio Cesare (che lo adottò come parente maschio più prossimo, ricambiato da Ottaviano che alla sua […]

di 21 Agosto 2014 Leggi tutto

Per la Carta sociale europea si riparte da Torino

A ottobre la conferenza sul sistema di norme giuridiche che si richiamano al Trattato del 1961 come strumento a favore dell’occupazione e dell’inclusione sociale

Una Conferenza di alto livello per i diritti sociali: il Consiglio d’Europa, nel quadro della Presidenza italiana dell’Unione europea, in collaborazione con la Città di Torino, organizza un evento sulla Carta sociale europea, vera e propria costituzione sociale dell’Europa, il 17 e 18 ottobre al Teatro Regio del capoluogo piemontese. L’obiettivo principale sarà quello di […]

di 1 Agosto 2014 Leggi tutto