Bulgaria

Partito ufficialmente il semestre bulgaro con Juncker, Tusk e Tajani

A Sofia cerimonia con i vertici dell’Unione europea. Per il presidente della Commissione il Paese dell’Est è pronto ad aderire allo spazio Schengen e nell’Eurozona

Al teatro nazionale “Ivan Vazov” di Sofia si è tenuta ieri la cerimonia di apertura ufficiale del semestre della presidenza bulgara del Consiglio europeo. Vi hanno partecipato i vertici istituzionali comunitari, con brevi interventi del presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, del presidente del Consiglio Ue, Donald Tusk, del presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, […]

di 12 gennaio 2018 Leggi tutto

Bulgaria alla presidenza del semestre, «l’Unione fa la forza»

Fra le priorità sicurezza, Europa del futuro, giovani, economia digitale e Balcani occidentali. Cerimonia ufficiale 11 e 12 gennaio a Sofia

È iniziata ufficialmente a Capodanno la prima presidenza bulgara della storia dell’Unione europea, dopo l’ultimo semestre passato alla guida dall’Estonia.  Il timone è dunque passato al Paese dell’Est entrato nell’Ue con tanto entusiasmo ed enfasi retorica il primo gennaio di undici anni fa (2007), per la prima volta nella turnazione di presidenza del Consiglio dell’Unione […]

di 4 gennaio 2018 Leggi tutto

Nuove presidenze per l’Unione europea nel 2018

Prima volta per la Bulgaria, poi momento verità con l’Austria. Sfide su Brexit, Eurozona, migranti. Focus su crisi Germania e Spagna, elezioni in Italia

È iniziata ufficialmente oggi la prima presidenza bulgara della storia dell’Unione europea, dopo l’ultimo semestre passato alla guida dall’Estonia. Ma l’attenzione (vedi articolo di Eurocomunicazione di ieri) è già tutta spostata per la seconda metà dell’anno, quando a trainare le politiche comunitarie sarà il controverso neogoverno di estrema destra austriaco, col rischio che i boicottaggi […]

di 1 gennaio 2018 Leggi tutto

La Bulgaria presenta i suoi siti Unesco a Siena

“So much to share” è lo slogan della presentazione del Paese dell’Est Europa nell’ambito del World Tourism che si svolgerà da domani al 24 nella cittadina toscana

La Bulgaria è l’erede di diverse civiltà antiche. Traci, antichi greci, romani, slavi e proto-bulgari hanno lasciato in questo territorio preziose testimonianze artistiche e architettoniche dello sviluppo delle proprie culture. Il fatto che queste siano presenti nell’intero territorio nazionale, rende il Paese una delle destinazioni più attraenti per chi s’interessa di storia e cultura. Oltre […]

di 21 settembre 2017 Leggi tutto

Lavoro: Macron in Paesi dell’Est contro dumping sociale in Ue

Il presidente francese a caccia di consensi per la riforma del lavoro distaccato, che può portare a uno «smantellamento dell’Unione europea»

Dopo la perdita di consensi, in Francia e all’estero, una fitta rete di appuntamenti in agenda per il capo dell’Eliseo Emmanuel Macron, che ha cominciato ieri una mini tournée di tre giorni in Austria, Romania e Bulgaria per una serie di incontri bilaterali con alcuni leader dell’Europa centrale e dell’Est. Al centro delle discussioni c’è […]

di 24 agosto 2017 Leggi tutto

Rivoluzione per l’Europa, finisce il roaming a pagamento

Chiamate, sms e dati all’estero come nel proprio Paese. Per le istituzioni comunitarie un cambio di passo decisivo verso una “vera” Unione europea

Il giorno tanto atteso da tutti coloro che lavorano, studiano o viaggiano per l’Europa è arrivato: scatta la novità del roaming zero, una di quelle piccole cose che difficilmente saranno criticate anche da chi si oppone a una maggiore convergenza degli Stati membri dell’Unione europea. Forse non a caso è stato scelto il periodo delle […]

di 15 giugno 2017 Leggi tutto

Ci sarà la creazione di un’area economica comune nei Balcani?

La previsione di un allargamento a sud-est dell’Unione europea sarà al centro del summit in programma a Trieste il 12 luglio prossimo. Macedonia (Fyrom) in Nato e Ue?

La prospettiva dell’Unione europea di sostenere, per integrare, l’area dei Balcani al suo interno oppure di stringere rapporti privilegiati in attesa del processo di riforma nei singoli Stati è «nell’interesse stesso dell’Ue» – come ha dichiarato il commissario all’Allargamento Johannes Hahn (nella foto di apertura), rientrato a Bruxelles dalla visita in Serbia e Montenegro, illustrandone i […]

di 13 giugno 2017 Leggi tutto

Ultimatum dell’Unione europea ai Paesi che rifiutano i ricollocamenti

Allo stesso tempo la Commissione, attraverso il responsabile Avramopoulos, chiede all’Italia di accelerare le candidature per i trasferimenti. La provocazione di Di Maio (M5S)

Dopo le divisioni anche nelle aule giudiziarie dell’Unione europea, di cui ci siamo occupati pochi giorni fa (link) la Commissione prova a dare una “stretta” sul non rispetto degli accordi presi per il ricollocamento dei richiedenti asilo e profughi. Bruxelles dunque lancia l’ultimatum agli Stati che non ricollocano e contestano la decisione del Consiglio affari […]

di 16 maggio 2017 Leggi tutto

Regioni, senza politica di coesione l’Europa non ha futuro

I leader locali a Varsavia con la commissaria Creţu e i ministri del gruppo Visegrad. Fondi Ue: Cattaneo, preoccupati da contenuto “Libro bianco”

Investire di più per ridurre le disuguaglianze e mobilitare le regioni e le città d’Europa affinché creino opportunità per i cittadini deve essere la risposta fondamentale dell’Unione europea alle sfide poste dallo scenario post-Brexit. È questo il messaggio che i membri della Coter (commissione Politica di coesione territoriale e bilancio) hanno condiviso ieri a Varsavia […]

di 3 marzo 2017 Leggi tutto

Georgieva lascia la Commissione Ue e ritorna alla Banca Mondiale da Ad

La responsabile per il bilancio dell’esecutivo Juncker si è dimessa e sarà sostituita dal tedesco Guenther Oettinger. È la nuova amministratrice delegata a Washington

Come avevamo scritto poco meno di un mese fa, la vicepresidente della Commissione europea – nonché responsabile per il bilancio – Kristalina Georgieva, ex candidata a segretario generale dell’Onu, si è dimessa per assumere l’incarico di amministratrice delegata della Banca Mondiale, a Washington. Le sue funzioni a Bruxelles, per ora, saranno assunte dal commissario al […]

di 28 ottobre 2016 Leggi tutto