Germania

Iran, Ue ribadisce sostegno ad accordo nucleare ma anche dubbi

Bruxelles esamina il coinvolgimento militare e il ruolo di Teheran nei conflitti regionali, in particolar modo in Siria e in Libano e lo sviluppo di missili balistici

Il Consiglio europeo nelle conclusioni sulla Repubblica islamica dell’Iran. Nel documento in 12 punti approvato dai Ventotto, viene espressa «preoccupazione per le crescenti tensioni nella regione e per il ruolo di Teheran in questo contesto, compresa la fornitura di sostegno militare, finanziario e politico ad attori non governativi in Paesi come la Siria e il […]

di 4 Febbraio 2019 Leggi tutto

Venezuela, il Parlamento europeo riconosce Guaidó presidente

Alta tensione nel governo M5S-Lega per la posizione italiana. Francia, Germania, Regno Unito e Spagna aspettano la risposta di Maduro all’ultimatum

Juan Guaidó, autoproclamatosi presidente del Venezuela lo scorso 23 gennaio, incassa l’appoggio del Parlamento europeo che lo ha riconosciuto come leader legittimo ad interim del Paese Sudamericano. Lo avevano già fatto gli Stati Uniti, il Canada e vari Paesi dell’America latina (Argentina, Brasile, Cile e Colombia), ora dall’Eurocamera è arrivato il primo formale sostegno europeo, […]

di 31 Gennaio 2019 Leggi tutto

La “soluzione finale degli ebrei” fu pianificata il 20 gennaio 1942

Il programma diabolico quanto illusorio messo in atto da Hitler, deciso a Wannsee, finì con il suicidio del Fuhrer, quello di Himmler e con la rovina della Germania

77 anni fa, martedì 20 gennaio 1942, alle 10 di mattina sedici alti rappresentanti dello stato nazista e alcuni ufficiali si ritrovarono in un edificio di Wannsee, fuori Berlino, per pianificare la “soluzione finale della questione ebraica in Europa”. Erano presenti Heinrich Himmler braccio destro di Adolf Hitler che fungeva da presidente della seduta, Adolf […]

di 20 Gennaio 2019 Leggi tutto

Il dramma dimenticato degli Ostarbeiter

Nel suo ultimo libro la scrittrice Natascha Wodin indaga la tragedia dei lavoratori slavi schiavi del Reich, ricostruendo la propria appassionante saga familiare

«Certe cose hanno una loro maniera di fare ritorno, inaspettate e impreviste, magari dopo una più che lunga assenza», scrive quell’instancabile indagatore del passato che è stato W.G. Sebald, parole che ugualmente potrebbero adattarsi all’ultimo romanzo di Natascha Wodin dal titolo Veniva da Mariupol. La scrittrice, che nel suo primo libro aveva abbozzato un tentativo autobiografico, […]

di 30 Dicembre 2018 Leggi tutto

Milano recupera e non è ultima nel 2018, Francoforte sotto di lei

Borse valori, tutta l’Europa in rosso. Atene fanalino di coda, Lisbona la migliore. A pesare sui listini del Vecchio Continente nell’anno auto e banche

Un anno caratterizzato dall’alta volatilità dei mercati finanziari è stato il 2018, dall’avvio della normalizzazione monetaria e dalla fine del quantitative easing – programma di acquisti avviato nel 2015 di titoli del debito pubblico e di corporate bond – della Banca centrale europea, dal forte calo dei prezzi del petrolio, dalla prossima uscita – dalle […]

di 28 Dicembre 2018 Leggi tutto

Germania: ministero Difesa, valutiamo arruolamento cittadini Ue

Per far fronte alla carenza di personale le Forze armate tedesche potrebbe aprire al reclutamento di uomini e donne di altri Stati membri dell’Unione europea

Per far fronte alla carenza di personale specializzato, la Bundeswher, ossia le Forze armate della Germania, potrebbe aprire all’arruolamento di cittadini di altri Stati membri dell’Unione europea. Lo ha dichiarato il generale Eberhard Zorn, l’ispettore generale della Bundeswher, ossia il capo di Stato maggiore della Difesa tedesco. L’arruolamento di cittadini dell’Ue nella Bundeswehr «per incarichi […]

di 27 Dicembre 2018 Leggi tutto

Ue, nessun nuovo negoziato sulla Brexit. No alla proposta della May

Nel Regno Unito rinviato il voto parlamentare a prima del 21 gennaio. Si lavora per risolvere il nodo dei confini nordirlandesi e scongiurare il rischio no deal

«I negoziati non si riaprono». Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker spezza sul nascere la strategia della premier del Regno Unito Theresa May, che proprio alla vigilia  aveva rinviato il voto parlamentare sull’accordo con l’Unione europea per la Brexit, al fine di migliorarlo. A fare da eco al commissario anche il presidente del Consiglio […]

di 11 Dicembre 2018 Leggi tutto

Gruppo Pompidou, il viceministro della Giustizia ucraino chiede riforme sanitarie nelle carceri

Prevenzione dell’HIV e trattamento della tossicodipendenza nelle prigioni europee: workshop e formazione a Kiev

Da lunedì 5 novembre si è concluso oggi una settimana dedicata alla prevenzione che fa visto prima un workshop e poi una formazione di alto livello sul trattamento della tossicodipendenza e la prevenzione delle infezioni da HIV nelle carceri dell’oblast’ (un tipo di suddivisione territoriale presente in alcuni degli stati slavi e delle ex repubbliche […]

di 9 Novembre 2018 Leggi tutto

Blockchain, concorrenza a rischio senza un quadro normativo Ue

Eurodeputati e rappresentanti della Commissione alla presentazione a Bruxelles del libro di Andrea e Massimo Tortorella sulle criptovalute

Nel confronto istituzionale su Blockchain e Criptovalute tenutosi al Parlamento europeo di Bruxelles mercoledi 10 ottobre nel contesto della presentazione del libro “Cripto-Svelate. Perché da Blockchain e monete digitali non si torna indietro” scritto a due mani da Andrea e Massimo Tortorella (Paesi Edizioni) è stata unanime fra i rappresentanti della Commissione europea e del […]

di 12 Ottobre 2018 Leggi tutto

Belpaese ultimo nell’Unione per vita lavorativa attesa

I giovani entrano tardi nel mercato del lavoro, le donne invece occupate solamente 26,8 anni di media. Quella attesa da un teenager italiano oggi è di 31,6

L’Italia si conferma come la “Cenerentola d’Europa” nel mercato del lavoro con la più bassa durata della vita lavorativa attesa: colpa del ritardo dell’ingresso nel mondo lavorativo dei giovani e la scarsa partecipazione delle donne che spesso lasciano l’occupazione per tornare inattive. Nel 2017 il Belpaese aveva un’età lavorativa attesa per i ragazzi di 15 […]

di 11 Ottobre 2018 Leggi tutto