Romania

Commissione, Italia tra le 5 caselle vuote della von der Leyen

Importante rispettare calendario per la nomina dei rappresentante degli Stati membri a Bruxelles. Si ripeterà un “caso Bonino”? E poi c’è sempre il rischio procedura d’infrazione…

La data del 26 agosto non è un ultimatum legale, ma è stata indicata dal Consiglio europeo, per cui è fondamentale rispettare il calendario prestabilito per la nomina del proprio commissario europeo. Da Bruxelles hanno fatto intendere più volte come “convenga” nominare al più presto il rappresentante italiano: il ragionamento è semplice, prima potrà incontrare […]

di 16 Agosto 2019 Leggi tutto

Misteri d’Europa: le tavolette enigmatiche di 4000 anni fa

Nell’Età del Bronzo le popolazioni europee producevano gli stessi attrezzi agricoli in osso, lavoravano i metalli e commerciavano materie prime come stagno, rame e ambra

Un filo sottile unisce la cittadina di Valentano (Vt) a pochi chilometri dal Lago di Bolsena e a circa 100 km da Roma ai Paesi dell’Europa centro-orientale attraversati dal Danubio. È un legame che affonda le sue origini nella storia più lontana fino all’Età del Bronzo. Nel Museo della Preistoria della Tuscia e della Rocca […]

di 1 Luglio 2019 Leggi tutto

Papa Francesco in Romania. Riscoprire le radici cristiane d’Europa

Il Pontefice nei suoi discorsi richiama i valori fondanti del Vecchio Continente, la solidarietà e il patrimonio culturale di cui il Paese dell’Est è portatore e a cui è radicato

È il trentesimo viaggio di Papa Bergoglio quello intrapreso da venerdì 31 maggio a domenica due giugno in una terra straniera. Il Santo Padre si è fatto “pellegrino” per condividere il cammino di quelle comunità cristiane in Romania, farsi pastore per incoraggiare nella fede i fratelli tenendo conto dei riti che caratterizzano quella Chiesa. La […]

di 2 Giugno 2019 Leggi tutto

Mandati d’arresto europei: garanzia d’indipendenza dal potere esecutivo

La Corte di giustizia europea esclude la procura tedesca da un caso riguardante l’estradizione. Preferiti il procuratore della Lituania e la Corte Suprema d’Irlanda

Lesioni personali, omicidio volontario, rapina a mano armata e furto organizzato. Queste sono le accuse mosse nei confronti di un cittadino lituano e due rumeni che hanno fatto scattare i mandati d’arresto europei dalle procure tedesche e dal procuratore generale della Lituania. I tre però si sono rivolti ai giudici irlandesi per opporsi facendo riferimento […]

di 27 Maggio 2019 Leggi tutto

Brexit, le linee guida istituzionali su viaggi e trasporti

Il governo britannico ha pubblicato i possibili cambiamenti di scenari nei rapporti tra Uk e Ue in vari settori chiave delle relazioni: partiamo da viaggi e spostamenti

Come sappiamo, la Brexit andrà a influenzare non poco i futuri rapporti tra il Regno Unito e i Paesi membri dell’Unione europea. Per questo il governo sta fornendo indicazioni e linee guida su come sarà necessario muoversi quando l’uscita britannica dall’Ue diventerà ufficiale, il prossimo 29 marzo. Sono contemplate tutte le eventualità, sia la ratifica […]

di 13 Gennaio 2019 Leggi tutto

L’Ue e la Blockchain Partnership, il rapporto dell’Osservatorio europeo

Le raccomandazioni di dicembre sono di sfruttare la tecnologia per ottenere sviluppo sostenibile e al tempo stesso migliorare sicurezza e protezione dati

Il Comitato europeo per la standardizzazione (Cen) e il Comitato europeo per la standardizzazione elettronica (Cenelec) hanno pubblicato il primo Libro Bianco sul tema della tecnologia blockchain, il registro digitale che raggruppa pagine concatenate in ordine cronologico garantendone l’integrità grazie alla crittografia. Il titolo del manuale è Raccomandazioni per adottare standard comuni in Europa sulla […]

di 5 Gennaio 2019 Leggi tutto

La politica di coesione è prioritaria per la presidenza del Consiglio Ue

La commissaria per la politica regionale, Corina Cretu, e la premier Viorica Dăncilă presentano gli obiettivi del semestre. Ma ci sono problemi con la rappresentanza

Come abbiamo già riportato nei giorni scorsi su Eurocomunicazione sono molte le paure per la prima presidenza di turno del semestre europeo da parte della Romania: da ieri fino al 30 giugno il Paese dell’Est eserciterà per la prima volta la presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea sullo sfondo di un’agenda comunitaria caratterizzata da […]

di 2 Gennaio 2019 Leggi tutto

Dubbi sull’attitudine della Romania ad assumere presidenza di turno

Il capo della Commissione europea Juncker sulla contrapposizione tra poteri: «Tecnicamente ben preparati ma bisogna saper ascoltare gli altri Paesi»

Alla luce delle forti tensioni politiche interne, ci sono “dubbi” sull’idoneità e capacità che la presidenza di turno semestrale – per la prima volta dalla sua adesione nel 2007 – della Romania dell’Unione europea, che partirà da gennaio prendendo il testimone dall’Austria, sappia mettere da parte i suoi interessi nazionali, presentarsi come una voce sola e […]

di 29 Dicembre 2018 Leggi tutto

Clima, Corte dei conti Ue: Europa agisca contro la desertificazione

Relazione revisori, manca strategia: «la Commissione non ha un quadro chiaro delle problematiche rappresentate dalle crescenti minacce e degrado del suolo»

L’Unione europea dovrebbe intervenire per frenare l’avanzata della desertificazione, che affligge soprattutto i Paesi del Mediterraneo, dove in 10 anni le aree a rischio sono aumentare di quasi 1,8 milioni di ettari (17.700 km quadrati). È una delle raccomandazioni della Corte dei Conti europea (ECA, European Court of Auditors), che in una relazione dedicata alla […]

di 18 Dicembre 2018 Leggi tutto

Nessuna abolizione delle nozze omosessuali in Romania

Non è stato raggiunto il quorum del 30%; nei due giorni di tornata elettorale appena il 20,41% dei cittadini hanno votato per ridefinire la famiglia
Referendum Romania

Fallisce il referendum del 6 e 7 ottobre in Romania, mirato alla modifica dell’articolo 48 della Costituzione in modo da stabilire un divieto netto alle nozze tra persone dello stesso sesso, o meglio a sancire come l’istituzione matrimoniale fosse esclusivamente tra uomo e donna. Solo 3.731.704 rumeni si sono recati alle urne, poco più del […]

di 8 Ottobre 2018 Leggi tutto