Spagna

L’ex premier francese candidato sindaco a Barcellona

Manuel Valls è intriso di cultura spagnola, italiana e francese, grazie alla famiglia d’origine. Nato nel capoluogo catalano si schiera contro gli indipendentisti

Chissà che spinta potrebbe dare all’autonomia catalana la “discesa” in campo dell’ex primo ministro francese Manuel Carlos Valls i Galfetti, ufficialmente candidato al comune di Barcellona, alle prossime elezioni municipali di maggio 2019, in contemporanea con le elezioni europee. Apertamente schierato contro gli indipendentisti, ha annunciato la sua decisione con un discorso in lingua catalana, […]

di 25 settembre 2018 Leggi tutto

Il rapporto tra i giovani e i media digitali in Europa

Le opportunità e i rischi del web. La nostra vita quotidiana è ormai impensabile senza, grande possibilità di sviluppo e apprendimento, ma anche dipendenza e abuso

Il rapporto tra giovani e mondo dei media digitali: un tema che occupa un campo vastissimo, abitato da elementi e aspetti completamente diversi. Su questo argomento, a volte, si preferisce farsi prendere da formidabili preoccupazioni, paure, isterie collettive e campagne mediatiche, spesso povere di contenuti verificati e verificabili,  e piene di storie ripetute e ribadite […]

di 8 settembre 2018 Leggi tutto

L’universo onirico e barocco di Alejandro Jodorowsky

Nel suo ultimo film, “Poesia sin fin”, il regista e scrittore cileno, naturalizzato francese, declina la propria autobiografia in maniera del tutto personale

Alejandro Jodorowsky, icona della cultura lisergica, esoterica e misterica degli anni Settanta, ha sempre creduto nel potere della parola poetica quale mezzo per giungere alla verità. Poesia sin fin, nuovo tassello filmico della sua immersione autobiografica iniziata con La danza de la realidad e in attesa di un ultimo, conclusivo capitolo, è un grande inno […]

di 8 maggio 2018 Leggi tutto

Un unico telepass europeo per viaggiare in alcuni Paesi Ue

Il dispositivo per pagare in Italia il pedaggio autostradale senza fermarsi si potrà usare presto anche in Spagna, Portogallo e Francia. Accordo tra Telepass, Pagatelia e Aprr/Area

Un altro passo in avanti nel superamento delle barriere tra i Paesi dell’Unione europea. Grazie all’accordo tra Telepass, la spagnola Pagatelia e il gruppo francese Aprr/Area, dall’Italia con il dispositivo Telepass sarà possibile varcare i caselli autostradali in Francia, Portogallo e Spagna senza fermarsi alle barriere. È stato infatti siglato un accordo tra l’azienda che […]

di 6 aprile 2018 Leggi tutto

Luis De Guindos è il nuovo vice di Draghi alla Bce

L’Eurogruppo decide per lo spagnolo. Le mire del presidente della Buba Weidmann, che anche secondo Bloomberg è il favorito al posto dell’ex governatore della Banca d’Italia

La corsa sembrava già vinta in partenza, ma il nome del nuovo vicepresidente della Bce, successore del portoghese Vitor Constancio, si è conosciuto solo lunedì. È stato, infatti, l’Eurogruppo a scegliere tra i due candidati, il ministro spagnolo dell’economia Luis De Guindos, e il governatore della Banca d’Irlanda Philip Lane, con il primo che aveva […]

di 19 febbraio 2018 Leggi tutto

Roberto Bolaño e “Lo spirito della fantascienza”

Esce l’inedito romanzo giovanile nel quale lo scrittore cileno prefigura le proprie ossessioni, evocando i fantasmi della storia europea e sudamericana

Nel magma labirintico che compone Lo spirito della fantascienza (Adelphi – traduz. di Ilide Carmignani), ultima perla emersa dalle profondità ancora in parte inesplorate della smisurata galassia Bolaño (1953-2003), si scorge un’aspirazione totalizzante, una volontà di raccogliere le macerie di un mondo in disgregazione, donandogli una forma che sia anche un argine all’oblio che costantemente […]

di 15 febbraio 2018 Leggi tutto

Riforma Eurozona, stretta finale di Francia e Germania per ripartire

I ministri delle Finanze dei due Paesi promettono d’includere anche Italia e Spagna. Intanto per Padoan devono essere rafforzate le componenti strutturali, serve continuità

È l’ora di ripartire e avanzare per ottenere più integrazione nell’Eurozona: questo il piano che Francia e Germania, in stretto coordinamento con Italia e Spagna, intendono proporre in tempi rapidi ai partner della moneta unica. «Bisogna agire adesso», ha coomentato il ministro francese delle Finanze, Bruno Le Maire, in conferenza stampa a Parigi con l’omologo […]

di 19 gennaio 2018 Leggi tutto

Leader Med-7: Ue tornata a crescere ma ancora molto da fare

Al vertice dell’Europa meridionale si pone l’accento sui cittadini. “Consultazioni popolari in primavera”. Italia e Francia prossimi al Trattato del Quirinale

Cosa emerge dall’incontro a Roma dei leader dell’Europa del Sud? Sette Paesi “fortemente europeisti” che non vogliono dividere ma unire perché “credono nel futuro del Vecchio Continente” ma sanno anche che possono avere un peso specifico a Bruxelles per spingere i Ventisette ad accelerare un processo di riforma che ormai non è più rimandabile. E […]

di 10 gennaio 2018 Leggi tutto

Da domani il vertice dell’Europa del Sud, a Roma

Asse in vista del summit di Bruxelles. Leader della parte meridionale del Vecchio Continente uniti su migranti e futuro Ue. Giovedì Macron da Gentiloni

Il premier italiano Paolo Gentiloni, il presidente francese Emmanuel Macron, il capo del governo greco Alexis Tsipras, quello spagnolo Mariano Rajoy, il premier maltese Joseph Muscat e il presidente cipriota Nikos Anastasiadis si incontreranno domani a Roma per il quarto vertice dell’Europa del Sud, dopo quelli di Atene, Lisbona e Madrid. Sarà il primo vertice […]

di 9 gennaio 2018 Leggi tutto

Nuove presidenze per l’Unione europea nel 2018

Prima volta per la Bulgaria, poi momento verità con l’Austria. Sfide su Brexit, Eurozona, migranti. Focus su crisi Germania e Spagna, elezioni in Italia

È iniziata ufficialmente oggi la prima presidenza bulgara della storia dell’Unione europea, dopo l’ultimo semestre passato alla guida dall’Estonia. Ma l’attenzione (vedi articolo di Eurocomunicazione di ieri) è già tutta spostata per la seconda metà dell’anno, quando a trainare le politiche comunitarie sarà il controverso neogoverno di estrema destra austriaco, col rischio che i boicottaggi […]

di 1 gennaio 2018 Leggi tutto