Ucraina

Rivoluzione ed esilio nei ricordi di Teffi

Talentuosa e originale, ironica e toccante, la scrittrice russa a lungo dimenticata e ignorata dalla critica, viene ora riproposta al pubblico italiano

“I cannoni rimbombavano da qualche parte, molto vicino. Alla stazione c’era una ressa inimmaginabile, degli scaglioni militari occupavano quasi tutti i binari. Non si sapeva se fossero appena arrivati o se stessero andando da qualche parte. E l’impressione era che nemmeno loro lo sapessero”. Dopo lo scoppio della rivoluzione d’ottobre, Nadežna Aleksandrovna Bučinskaja, in arte […]

di 15 novembre 2017 Leggi tutto

Galizia: cronaca di un viaggio impossibile

Lo scrittore austriaco Martin Pollack dedica un interessante libro a una terra ormai scomparsa, resa irriconoscibile dagli orrori della storia e degli uomini

Si scorge un’esigenza intima e profonda dietro le pagine dedicate da Martin Pollack alla Galizia, un territorio devastato dalle cicatrici della storia, ovverosia la volontà di recuperare qualcosa prima che tutto precipiti irrimediabilmente nell’oblio. Una caratteristica che lo accomuna a un altro grande scrittore, purtroppo prematuramente scomparso, instancabile cantore della Mitteleuropa. Stiamo parlando di Sebald, […]

di 27 aprile 2017 Leggi tutto

All’Eurovision cantante “scomoda”, nuovo rischio crisi Mosca-Kiev

Samoilova, artista disabile, si era esibita in Crimea. Per il Cremlino nessuna provocazione. Intanto l’Ue prolunga le sanzioni contro la Russia fino al 15/9

L’Unione europea ha prolungato fino al 15 settembre 2017 le sanzioni economiche contro la Russia «per le azioni di destabilizzazione» in Ucraina. Le misure erano state introdotte nel 2014. «La revisione della situazione non giustifica un cambiamento nel regime delle sanzioni», si legge in un comunicato dell’Ue. Le misure consistono nel congelamento di beni e […]

di 13 marzo 2017 Leggi tutto

L’Unione europea proroga le sanzioni economiche alla Russia

All’unanimità i capi di Stato o di governo dell’Ue rinnovano fino al 31 luglio prossimo le misure per contrastare le azioni attuate contro l’Ucraina

Sei mesi dopo (vedi link e precedente) l’ultima proroga l’Unione europea rinnova fino al 31 luglio 2017, con decisione ratificata quest’oggi dal Consiglio Ue, le sanzioni economiche riguardanti settori specifici dell’economia russa. Introdotte inizialmente per un anno il 31 luglio 2014, in risposta alle azioni della Russia volte a destabilizzare la situazione in Ucraina – […]

di 19 dicembre 2016 Leggi tutto

Una nuova Guerra fredda contrappone Russia e Stati Uniti

Il fallimento della tregua in Siria è solo un tassello dello scontro globale che vede le due superpotenze fronteggiarsi. Fallisce l’utopia di uno sforzo congiunto contro l’Isis

Analizzare i motivi per i quali è fallito l’accordo di tregua in Siria fra Russia e Stati Uniti, significa addentrarsi nelle dinamiche della nuova Guerra fredda che vede contrapposte le due superpotenze. Uno scenario di scontro globale, che passa anche attraverso il troppo spesso sottovalutato conflitto ucraino. Come due antichi rivali , che per un […]

di 5 ottobre 2016 Leggi tutto

Putinfobia: perché il leader russo è considerato il nuovo nemico dell’Europa e degli Stati Uniti

Le origini della russofobia e la crisi del modello di sviluppo occidentale nel nuovo libro di Giulietto Chiesa

Il proliferare incontrollato dei mezzi di comunicazione di massa, caratteristica principe del nostro tempo, è inversamente proporzionale alla diversificazione delle informazioni. Telegiornali uniformi l’uno all’altro, quotidiani con una distribuzione delle notizie totalmente omologata, queste le caratteristiche della realtà nella quale ogni giorno ci troviamo immersi. Né basta la confusa pluralità del web a colmare queste […]

di 5 settembre 2016 Leggi tutto

L’eroe-criminale Bandera come simbolo del nazionalismo ucraino

L’inattuale dissidio fra fascisti e comunisti rivive nella guerra e nella frattura che divide il Paese. Un conflitto ormai dimenticato dai mezzi d’informazione europei

Iniziamo da un elemento concreto e spiazzante, ovverosia dai numerosi monumenti che stanno sorgendo nelle città ucraine dell’ovest dedicati a Stepan Bandera, personaggio oltremodo controverso divenuto icona del nazionalismo più estremo. Un culto coltivato in particolare a Leopoli, città dalla storia estremamente tormentata. Un’operazione che segue la distruzione di varie statue raffiguranti Lenin, identificato con […]

di 31 agosto 2016 Leggi tutto

Russia: Unione europea proroga le sanzioni economiche di sei mesi

Il Consiglio Ue ha prorogato le misure di restrizione o blocco dei rapporti d’affari e commerciali da parte degli Stati membri, riguardanti settori specifici, fino al 31/01/2017

Introdotte inizialmente per un anno il 31 luglio 2014, in risposta alle azioni della Federazione russa volte a destabilizzare la situazione in Ucraina, l’Ue ha prorogato le sanzioni economiche con misure via via rafforzate nel settembre 2014. Queste riguardano il settore finanziario, dell’energia, della difesa e dei beni a duplice uso. Il 19 marzo 2015 […]

di 1 luglio 2016 Leggi tutto

Renzi a San Pietroburgo: l’Italia mediatrice tra Mosca e Bruxelles?

Al business forum la delegazione italiana cerca il dialogo, ma Mattarella frena gli entusiasmi: «Le sanzioni rimangono». E la tensione in Europa sale

L’Italia si avvia a svolgere opera di mediazione tra la Russia e l’Europa. Non è di certo un mistero che i rapporti tra Mosca e Bruxelles si siano deteriorati negli ultimi due anni, a seguito delle pesanti sanzioni inflitte dall’Unione europea alla Federazione per la condotta seguita in Ucraina. I rapporto tra Russia e Ue […]

di 18 giugno 2016 Leggi tutto

L’Eurovision Song Contest si è politicizzato: un vero peccato

Troppi indizi fanno una prova: la vittoria della cantante ucraina Jamala con un brano esplicitamente antirusso segna uno spartiacque nella storia dell’Eurofestival

Se c’è qualcosa, oltre alla Uefa Champions League, che da Oporto agli Urali assurge a simbolo identità europea, quello è l’Eurofestival, o meglio l’Eurovision Song Contest, la manifestazione canora continentale che da oltre mezzo secolo vede in gara cantanti provenienti da ogni parte del Vecchio Continente. Personalmente, non ho mai trovato elevata la qualità dei […]

di 16 maggio 2016 Leggi tutto