Dalla Versilia Europa Festival del 2018 ai grandi eventi per la stagione estiva 2019 a Pietrasanta

  • Condividi questo articolo

Dal centro storico alla spiaggia: tutti gli appuntamenti da giugno a ottobre nella Piccola Atene

7 Giugno 2019 | di | Arte - Costume - Eventi

Nel 2018, in accordo con la Commissione europea e la Regione Toscana, il Versilia Europa Festival è stato organizzato presso la famosa Versiliana di Pietrasanta con una settimana di incontri e dibattiti internazionali sull’Europa, iniziative, progetti e attività dell’Ue ma anche quest’anno, Pietrasanta (Lu), la piccola Atene nel cuore della Versilia, assume un aspetto ancora più europeo e internazionale presentando nove grandi eventi internazionali, 130 giorni di appuntamenti, 4 musei unici al mondo, un parco della scultura internazionale all’aperto e decine di mostre di arte contemporanea per raccontare l’incredibile vivacità della capitale internazionale della cultura.

Il calendario degli eventi mette a fianco appuntamenti storici a novità assolute indirizzate a un pubblico sempre più competente e selettivo che mettono in stretta connessione il territorio, dal centro storico alla marina e tutte le arti. La stagione si apre domani, sabato 8 giugno 2019, con l’inaugurazione della mostra dell’artista uruguaiano Pablo Atchugarry dal titolo “The Evolution of a Dream” organizzata dal Comune di Pietrasanta in collaborazione con la Galleria Contini. Le sculture monumentali realizzate in marmo e in bronzo sono ospitate tra il centro storico nella chiesa e nel Chiostro di S. Agostino e sul rondò del Pontile di Tonfano. Anche la Festa di S. Antonio da Padova, protettore dei marinai in programma dal 12 al 15 giugno a Marina di Pietrasanta è un altro evento da non perdere.

La danza contemporanea, invece, torna per la terza edizione e invaderà la città dal 16 al 29 giugno con il Dap Festival (Danza in arte a Pietrasanta) diretto da Adria Ferrali. Ci saranno 12 spettacoli in locations uniche e inedite attorno a importanti opere d’arte. Pietrasanta in concerto, la rassegna internazionale di musica da camera, è un festival della musica in Europa più importanti durante l’estate. Il direttore d’orchestra Michael Guttman ospiterà i più grandi solisti al mondo per 10 concerti di grande musica sotto le stelle: Jean Luc Ponty, Vadim Repin, Gilles Apap, Boris Berezovsky, Denis Khozukhin Vanessa Benelli Mosell, Jing Zhao e molti altri.

Taglia il traguardo delle 40 edizioni “Il Festival La Versiliana” per due mesi, dal 1° luglio al 28 agosto con spettacoli teatrali, concerti, talk show nell’arena intitolata a Romano Battaglia a cui parteciperanno importanti personalità del mondo dello spettacolo, della musica, del giornalismo e della letteratura offrendo un mix tra cultura, musica e divertimento. Infatti, dopo aver già annunciato i primi grandi nomi del cartellone estivo, il presidente della Fondazione Versiliana Alfredo Benedetti torna a svelare altri grandi protagonisti che nell’estate 2019 si esibiranno per l’edizione n. 40 del Festival della Versiliana, per un totale di oltre 20 date a cui si aggiungeranno tante nuove sorprese anche nelle prossime settimane.

Un palco per due”, è questo il titolo della nuova formula di spettacolo che il Festival è pronto a lanciare in occasione del suo 40° anniversario che entrerà nel vivo nei mesi di luglio e agosto. Un progetto originale che il Festival proporrà per la prima volta, con i big della musica italiana che condivideranno il palco insieme a grandi attori e non solo del panorama italiano dando vita a una formula di spettacolo unica e ancor più accattivante, con un grande evento rap in apertura di stagione che assicura di richiamare il grande pubblico dei giovani.

Di “Un palco per due” saranno protagonisti Ron con le canzoni di Lucio Dalla insieme ad Adriano Giannini (24 luglio), Arisa con Sabrina Impacciatore (7 agosto), Paola Turci con Marco d’Amore (10 agosto), Noemi con Vinicio Marchioni (17 agosto), Achille Lauro con Rocco Papaleo (21 agosto) e Nek insieme a Giorgio Panariello (24 agosto).

Confermata per la parte musicale anche la presenza di Morgan (20 luglio) e quella dello straordinario Matthew Lee con i ballerini della Light Can Dance Company (20 agosto). Il palco della Versiliana ospiterà anche per la prima volta una grande star russa ovvero Grigory Leps, il cantante pop più amato della Russia, che si esibirà il 12 agosto per la sua unica data italiana.

Sul fronte della comicità ci sarà  anche Paolo Ruffini con il suo applauditissimo “Up and down” (4 agosto), e l’attesissimo ritorno al festival del grande comico napoletano Alessandro Siani con il suo spettacolo “Felicità tour” (14 agosto). Confermata anche la già annunciata presenza degli Oblivion con “The Human Jukebox” ( 28 luglio), Drusilla Foer in “Eleganzissima” ( 9 agosto) e quella di Vittorio Sgarbi con il suo “Raffaello” il 19 agosto.

Per quanto riguarda invece i dibattiti, lo spazio del Caffè si aprirà nei giorni 6 e 7 luglio con un evento realizzato con Poligrafici Editoriale Spa in occasione del 160° anniversario del Quotidiano La Nazione, mentre il 9 luglio prenderà il via ufficiale il Caffè de La Versiliana con Paolo Mieli e Antonio Padellaro. Tra gli ospiti che hanno già confermato la presenza Antonio Manzini, Rossella Brescia, Gianfranco Vissani, Giuseppe Cruciani, Massimo Giletti, Davide Oldani, solo per citarne alcuni.

In programma anche un omaggio a Romano Battaglia, compianto patron del Caffè e a Franco Martini storico direttore artistico della rassegna per ricordare due personalità che hanno lasciato il segno nella storia della Versiliana. Pietrasanta è quindi danza, musica, spettacolo, scultura, alta cucina, musei, mostre, rievocazioni storiche, tradizione e naturalmente mare e tempo libero.

 

Francesca Sirignani

Foto © Comune di Pietrasanta

  • Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *