Tirocini al Parlamento europeo: nuovamente aperte le iscrizioni

  • Condividi questo articolo

Alla ricerca di una prima esperienza professionale in ambito comunitario? Il Pe propone varie possibilità di stage. Ecco come inviare la candidatura

17 Agosto 2015 | di | Europa

Ogni anno il Parlamento europeo propone degli stage retribuiti e no. Questi tirocini offrono la possibilità ai giovani europei di seguire una formazione professionale e di approfondire la conoscenza riguardo a quello che è e che fa il Parlamento europeo.

I tirocini si rivolgono agli studenti universitari o a quelli recentemente diplomati. Esistono vari tipi di stage, quelli a opzione generale, opzione giornalismo e anche quelli per traduttori.

20140511_EP-007318B_MCH_037Gli stage retribuiti “Robert Schuman” sono aperti a tutti i titolari di un diploma universitario. La durata dei tirocini è di cinque mesi non prorogabili. Le domande d’iscrizione per marzo 2016 (Periodo di tirocinio: 1° marzo – 31 luglio) si sono aperte dal 15 agosto e saranno possibili fino al 15 ottobre. I candidati devono: essere cittadini di uno Stato membro dell’Unione europea o di un Paese candidato all’adesione; aver compiuto 18 anni alla data di inizio del tirocinio; avere una profonda conoscenza di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea; non aver svolto nessun altro tirocinio o nessun’altra attività lavorativa retribuita per più di quattro settimane consecutive a carico del bilancio dell’Unione europea. I candidati ai tirocini “Robert Schuman”, opzione giornalismo, devono inoltre avere una competenza professionale comprovata da pubblicazioni, o dall’iscrizione all’ordine dei giornalisti di uno Stato membro dell’Unione europea, o da una formazione giornalistica riconosciuta negli Stati membri dell’Unione europea o negli Stati candidati all’adesione.

Vera JOUROVA - Commissioner in charge of Justice, Consumers and Gender EqualityIl Parlamento europeo offre ai candidati che siano già titolari, prima della data limite di inoltro dell’atto di candidatura, di un diploma di fine studi secondari corrispondente al livello di accesso all’università o che abbiano compiuto studi superiori o tecnici di pari livello, la possibilità di effettuare tirocini di formazione. Questi ultimi sono riservati in via prioritaria ai candidati che devono effettuare un tirocinio nel quadro del loro piano di studi purché abbiano compiuto 18 anni di età il primo giorno del loro tirocinio. La durata va da uno a quattro mesi, con una possibilità di deroga. Il periodo d’iscrizione è partito da inizio mese e sarà attivo fino al 1° ottobre per tirocini di massimo 4 mesi che partiranno dal 1º gennaio.

Per ulteriori informazioni ecco il collegamento per ogni forma di tirocinio: link

 

Andreea Vlahuţă

Foto © 2015 European Parliament

  • Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *