Inizia a Praga il Festival “Opera Barocca 2015”

  • Condividi questo articolo

L’Istituto italiano di Cultura della Repubblica Ceca è media partner dei concerti, in programma dal 14 agosto al 6 settembre presso il Palazzo Clam-Gallas

10 Agosto 2015 | di | Cultura - Musica

Come ogni anno è pronto a partire il Festival Opera Barocca, dal 14 agosto al 6 settembre presso il Palazzo Clam-Gallaas di Praga. Per l’edizione 2015 si alterneranno due concerti: “Musica Amorosa” e “Sulle Onde Azzurre”.

“Musica Amorosa” presenterà musiche del XVII e XVIII secolo scritte da compositori italiani, tedeschi, francesi e inglesi. Il concerto “Sulle onde azzurre” proporrà invece musiche dall’archivio del mecenate di Johann Wenzel conte von Gallas; il programma sarà incentrato sulle composizioni romane degli anni 1714 e 1715 del compositore e violoncellista italiano Giovanni Battista Bononcini.

original-19Il ciclo Opera Barocca è organizzato dall’Istituto di Cultura Barocca in collaborazione con il Carnevale di Praga. L’Istituto italiano di Cultura è uno dei media partner dei concerti. Da settembre a dicembre, inoltre, saranno organizzati incontri con i membri del Club “Saloni Clam-Gallas” nel corso dei quali si terranno nei seguenti giorni lezioni di galateo barocco delle dame e dei cavalieri.

Ecco il programma: 26 – 27 settembre (Feste di fine estate), 16 – 18 ottobre (Salone dedicato alla Caccia), 13 – 15 novembre (Salone dedicato a S. Martino), 20 – 22 novembre (Salone di S. Cecilia, patrona della musica), 11 – 13 dicembre (Salone dell’Avvento – evento di beneficienza). Culmine del progetto sarà il Crystal Ball, il ballo in maschera organizzato nell’ambito del Carnevale di Praga, in programma il 6 febbraio 2016 a palazzo Clam-Gallas.

shapeimage_3-filtered-3678Opera Barocca propone anche l’apertura del Boudoir per l’affitto di costumi e maschere dell’atelier Franzis Wussin (http://www.wussin.cz) e del Foto Atelier che offrirà la possibilità di farsi ritrarre in costume o in maschera.

 

Vladislav Borovec

Foto © Festival Opera Barocca (precedenti edizioni)

 

  • Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *