WiFi4EU, nuovo bando per Internet gratis nei Comuni europei

  • Condividi questo articolo

La Commissione promuove connessioni wi-fi gratuite per cittadini e visitatori in spazi pubblici quali parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari

5 novembre 2018 | di | Attualità - Europa - Hi-Tech

Dopo il successo del primo bando della Commissione, poi annullato per problemi tecnici, riapre per 48 ore un nuovo bando WiFi4EU per la diffusione di connessioni wifi gratis negli spazi pubblici.

I Comuni europei interessati – anche in forma associata – dovranno fare richiesta da dopodomani mercoledì 7 novembre a venerdi 9 novembre per l’assegnazione di 2.800 voucher da 15.000 euro.

Il budget attinge a una dotazione di 120 milioni di euro dal bilancio dell’Ue per finanziare nei prossimi anni le apparecchiature necessarie ai servizi wifi gratuiti pubblici negli otto mila Comuni in tutti gli Stati membri più Norvegia e Islanda.

L’obiettivo è coprire le spese per l’attrezzatura e per l’installazione degli hotspot wifi. I costi per Internet e la manutenzione delle attrezzature dovranno invece essere sostenuti per almeno 3 anni dagli stessi Comuni.

L’iniziativa WiFi4EU rientra nella revisione delle norme europee in materia di telecomunicazioni, che comprende nuove misure per rispondere alle crescenti esigenze di connettività dei cittadini europei e per rafforzare la competitività dell’Ue.

In occasione del lancio del primo bando lo scorso maggio a causa di un problema tecnico nel software la Commissione era stata costretta ad annullare la procedura di concorso per garantire a tutti i candidati parità di condizioni.

 

Maggiori informazioni: https://youtu.be/FvaJIPg0Pxw

https://ec.europa.eu/digital-single-market/en/news/wifi4eu-call-launch-date-confirmed

 

Andrea Maresi

Foto © European Union

  • Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *