Bilancio Ue: Parlamento europeo vota in favore aumento risorse

Più contributi nazionali e nuove risorse proprie, altro che tagli. Oettinger: «nessuno sa se prossimo Pe sarà europeista», per cui si deve decidere entro il 2019

Dall’aula plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo, con l’approvazione di due risoluzioni sulla definizione del prossimo Quadro finanziario pluriennale (Qfp) che dovrà fare i conti con un buco fra i 10 e i 13 miliardi l’anno causato dall’uscita del Regno Unito dall’Ue (la famigerata Brexit), giunge la posizione della Camera unica comunitaria affinché il bilancio […]

di 14 marzo 2018 Leggi tutto