Economia

Brexit: May raddoppia “divorce bill” a 40 miliardi. Sarà sufficiente?

Davis: «“No deal” ancora possibile». Barnier: «Solo chi ignora i vantaggi dell’adesione all’Ue può dire che non raggiungere un accordo sarebbe un risultato positivo»

È trascorso più di un anno dal referendum con il quale i cittadini britannici hanno espresso la loro volontà di uscire dall’Unione europea. Volontà che, da sola, non è certo sufficiente a reggere una questione tanto delicata. Le implicazioni legate all’uscita del Regno Unito dall’Ue sono molteplici: in campo sociale, politico e, soprattutto, economico e […]

di 22 novembre 2017 Leggi tutto

Investimenti e lavoro: i pilastri dell’economia Ue in “manutenzione”

Le importanti azioni in campo finanziario ed economico poste in essere dall’esecutivo Juncker per ovviare ad una crisi che, oramai, dura da troppo tempo

La Commissione europea ritiene che la priorità assoluta sia «far ripartire la crescita dell’Europa e far aumentare il numero di posti di lavoro senza creare nuovo debito». Al riguardo i tecnici di Palazzo Berlaymont hanno osservato come sin dall’inizio della crisi economica e finanziaria mondiale, «l’Unione europea abbia risentito dei bassi livelli di investimento e […]

di 21 novembre 2017 Leggi tutto

Il vino siciliano volano per il made in Italy all’estero

Nel 2016 Italia seconda in Europa per export. La Sicilia la regione con più ettari riservati alla coltivazione di uve. Siamo stati in val di Noto per scoprire alcune realtà interessanti

Il vino italiano si sa, è molto apprezzato non soltanto in patria ma anche all’estero. A confermarlo, i dati Eurostat relativi allo scorso anno dai quali emerge come principale esportatore la Francia (41%) seguita da Italia (28%) e Spagna (13%). La metà dell’export del vino dei Paesi Ue è rivolto a Paesi al di fuori […]

di 3 novembre 2017 Leggi tutto

Bank of England alza tassi, ma con la paura Brexit

Si tratta del primo rialzo nei dieci anni della crisi finanziaria che hanno sconvolto l’economia mondiale. Ma il Regno Unito sembra più preso dallo scandalo molestie

Quanto clamore per un rialzo dei tassi a 0,50% (da 0,25%) per contenere l’inflazione, arrivata al 3% ben oltre il target indicato dalla Banca centrale inglese (2%). Eppure è la prima stretta effettuata negli ultimi 10 anni, precisamente dal luglio 2007. Ma la mossa economica è comunque considerata fin troppo timida dagli investitori, colpiti semmai dal fatto […]

di 2 novembre 2017 Leggi tutto

Maurizio Molinari al Business Club Italia a Londra

Il ruolo de “La stampa” e le politiche europee al centro dell’incontro con gli imprenditori del Belpaese nel Regno Unito in vista della Brexit: il vero leader è Macron!
Business Club Italia Maurizio Molinari

Il direttore de La Stampa Maurizio Molinari è stato di recente ospite del Business Club Italia per parlare della situazione politica della Penisola in attesa della nuova legge elettorale e dei possibili scenari che si apriranno dopo le elezioni. Nella bellissima cornice della Wax Chandlers Hall di Londra si sono incontrati decine di imprenditori italiani […]

di 28 ottobre 2017 Leggi tutto

Nasce Alleanza Ue a difesa della politica di coesione

Centinaia di Enti locali europei a supporto dell’iniziativa. Regioni e città unite per difendere l’attuale sistema di distribuzione dei fondi comunitari strutturali

Nel giorno in cui le attese sono tutte per l’eventuale annuncio di secessione della Catalogna dalla Spagna, a Bruxelles si è riunito il Comitato europeo delle Regioni (CdR), col dichiarato intento di cominciare una battaglia in difesa della politica di coesione europea, il cui futuro è minacciato da nuove priorità politiche e tagli di bilancio […]

di 10 ottobre 2017 Leggi tutto

Bce, banche europee: bene stress test sui tassi

Risultati positivi nella prova richiesta da Francoforte, anche se le borse sono state contrastate. Per la maggior parte dei 110 istituti di credito «il rischio è ben gestito»

È cominciata stamani una settimana importante per il sistema bancario europeo. Con gli attesi risultati positivi degli stress test consolidati per Paese, condotti dalla Banca centrale europea (Bce) su 110 istituti europei vigilati, la “prova” ha permesso di misurare il rischio legato ai tassi d’interesse degli istituti di credito comunitari, ma è stata anche priva […]

di 9 ottobre 2017 Leggi tutto

Aiuti di Stato del Lussemburgo in favore di Amazon

La Commissione europea ritiene che lo Stato membro abbia concesso indebiti vantaggi fiscali per un valore di circa 250 milioni di euro in favore della corporation statunitense

All’esito di un indagine lunga e approfondita i tecnici di Palazzo Berlaymont che si occupano di concorrenza hanno ritenuto di qualificare il ruling fiscale, emanato dal Fisco lussemburghese in favore di Amazon sin dal 2003 e, successivamente, rinnovato nel 2011, come un vero aiuto di Stato che ha disposto una riduzione delle imposte in favore […]

di 4 ottobre 2017 Leggi tutto

Situazione contabile consolidata dell’Eurozona

Voci relative a operazioni di politica monetaria e non comunicate da parte della Banca centrale europea per l’ultima settimana di settembre

Nella settimana terminata il 29 settembre la voce dell’attivo, per le operazioni non di politica monetaria, relativa alle disponibilità e ai crediti in oro, ha registrato un calo di € 32 milioni, riconducibile alla valutazione trimestrale. La posizione netta dell’Eurosistema in valuta estera ha avuto un decremento di 4,1 miliardi di euro collocandosi a € 255,7 miliardi. Tale […]

di 4 ottobre 2017 Leggi tutto

“Perché abbiamo bisogno di un Mercato unico digitale”

Juncker: «Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) non costituiscono più un settore a sé stante, bensì il fondamento di tutti i sistemi economici innovativi moderni»

L’Agenda digitale europea (ADE) nasceva nell’ambito delle 7 iniziative faro lanciate dalla Commissione europea con la Comunicazione del marzo 2010 rubricata “Una strategia per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva” (SE2020). In particolare, l’ADE si concentrava sulla diffusione di Internet ad alta velocità e sul conseguente sfruttamento dei vantaggi per famiglie e imprese, derivanti dalla […]

di 3 ottobre 2017 Leggi tutto