Attualità

Zelensky è il nuovo presidente dell’Ucraina

L’attore comico russofono stravince le elezioni e si prepara a governare il Paese, ancora in stato di guerra con l’ingombrante vicino. Ma sono tante le speranze riposte in lui

Vladimir Zelensky stravince il ballottaggio delle elezioni ucraine con il 74% dei voti stando ai primi dati (lo spoglio è ancora in corso) ed è il nuovo presidente ucraino. Petro Poroshenko – il presidente uscente che ha già riconosciuto la sconfitta – ha ricevuto una severa punizione dai suoi concittadini. Nel maggio 2014 in piena […]

di 22 Aprile 2019 Leggi tutto

Antonio Tajani, sovranismo europeo per un’Ue dei cittadini

A tu per tu con il presidente del Parlamento a due settimane dallo scioglimento della Camera di Strasburgo per le prossime elezioni del 26 maggio

Il primo presidente italiano da quando l’elezione del Parlamento europeo è a suffragio universale, Antonio Tajani, a poche settimane dalle elezioni che riguarderanno tutti gli Stati membri dell’Unione europea (con l’incognita Brexit) e a circa due dallo scioglimento dell’Eurocamera, rilascia un’intervista a Eurocomunicazione facendo il punto della situazione sulle ultime novità europee e italiane. Già […]

di 8 Aprile 2019 Leggi tutto

Il grande ritorno della produzione della canapa in Italia

Nasce il Consorzio per la tutela della Cannabis sativa L. anche per affermare la distinzione tra produzione industriale e sostanza stupefacente. Fatturato record in Europa

La strada è ancora in salita, ma la legge 2 dicembre 2016, n. 242 “Disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa” consente agli agricoltori, ai commercianti e ai consumatori di facilitarne il percorso. Sulla scia della legge, è appena sorto il Consorzio nazionale per la tutela della Canapa, che rappresenta […]

di 6 Aprile 2019 Leggi tutto

La marcia del milione di persone a Londra pro-Ue ha colpito nel segno

La petizione per la revoca della Brexit ha raggiunto 5,7 milioni di firme. Sarà adottato un emendamento alla Camera dei Comuni, ora si attende la risposta del premier May

Come auspicato “dal (Vecchio) Continente”, si prospetta una rivolta di una parte delle persone nel Regno Unito sulla Brexit. Gli organizzatori della marcia di sabato per un secondo referendum sul divorzio della Gran Bretagna dall’Unione europea hanno affermano che la partecipazione a Londra «ha superato ogni aspettativa», arrivando attorno ad un milione di persone in […]

di 25 Marzo 2019 Leggi tutto

May chiede rinvio Brexit al 30 giugno: «È ora che Parlamento decida»

Risposta gelida della Commissione Ue: non si vada oltre 23 maggio, «prima approvate l’accordo». Rischio di incertezza legale per le elezioni europee

A nove giorni dalla data prevista della Brexit, dopo che in passato ci si è impuntati perfino più sull’orario, la premier britannica Theresa May ha chiesto il rinvio del divorzio dall’Unione europea dal 29 marzo a «non oltre il 30 giugno». Una proroga breve, a patto di riuscire finalmente a strappare quella ratifica di Westminster […]

di 20 Marzo 2019 Leggi tutto

Attentati in Nuova Zelanda contro due moschee: quasi cinquanta morti

La premier Jacinda Ardern condanna con fermezza la strage di Christchurch, perpetrata in nome del suprematismo bianco. I nomi di Luca Traini e Sebastiano Venier sulle armi

«Siamo una nazione orgogliosa di oltre 200 etnie e 160 lingue, e tra le diversità abbiamo valori comuni», afferma la premier neozelandese Jacinda Ardern nel suo doloroso discorso alla nazione, dopo i sanguinosi attacchi sferrati contro due diverse moschee a Christchurch. Un bilancio pesantissimo di quasi cinquanta morti e numerosi feriti, falciati da un gruppo […]

di 15 Marzo 2019 Leggi tutto

Via Rasella, le Fosse Ardeatine, la nuova Italia

Settantacinque anni dall’attentato e dal massacro di 335 persone. Per l’anniversario Riccardo Muti ha diretto a Chicago la Nona Sinfonia di William Howard Schuman

Settantacinque anni dall’attentato di Via Rasella, tre quarti di secolo da quel giovedì 23 marzo 1944 in cui furono uccisi dalle formazioni partigiane di Roma 32 soldati tedeschi che attraversano quella via in salita provenienti da via del Traforo per dirigersi verso via Quattro Fontane anche per mostrare alla città una forza che serviva ad […]

di 9 Marzo 2019 Leggi tutto

Regno Unito, è emergenza aggressioni con armi da taglio

Tagli a forze dell’ordine e scuola hanno esposto al rischio della violenza soprattutto i più giovani. La premier May nega la correlazione, ma la polizia va all’attacco

Nel Regno Unito è emergenza criminalità e aggressioni con armi da taglio. L’allarme è stato lanciato dal Consiglio nazionale dei capi di polizia e dalla sua presidente Sara Thornton. Dal 2010 le forze dell’ordine sono diminuite di oltre 20 mila unità e sono stati chiusi 760 centri giovanili. Contestualmente le violenze sono incrementate del 14%, […]

di 7 Marzo 2019 Leggi tutto

Copyright, cosa cambia dopo l’accordo europeo

Le istituzioni comunitarie puntano ad assicurare una corretta distribuzione dei proventi dei contenuti valorizzati in rete, incentivando le piattaforme ad adeguarsi

La riforma sul copyright raggiunta il 13 febbraio attraverso il lungo lavoro del Parlamento europeo e delle altre istituzioni comunitarie consiste nel fornire alle piattaforme di internet un valido incentivo a retribuire artisti e giornalisti. Le nuove regole prevedono che – anche in futuro – alcuni materiali (ad esempio meme o GIF) possano essere condivisi […]

di 2 Marzo 2019 Leggi tutto

La scommessa dell’Onu, 10 anni per ripristinare ecosistema

Per combattere crisi climatiche, approvvigionamento idrico e migliorare sicurezza alimentare le Nazioni Unite chiedono per il 2020-2030 il cambiamento

Il degrado degli ecosistemi terrestri e marini mina le condizioni di vita di 3,2 miliardi di persone e costa circa il 10% del prodotto lordo globale annuo in termini di perdita di servizi per specie e clima. Ecosistemi chiave, quelli che forniscono numerosi servizi essenziali per l’alimentazione e l’agricoltura, compresa la fornitura di acqua dolce, […]

di 1 Marzo 2019 Leggi tutto