Mondo

25 anni fa il genocidio dei Tutsi del Ruanda

Intervista a Honorine Mujyambere, presidente di Ibuka Italia, l’associazione che tiene viva la memoria di un milione di morti e del massacro sistematico della minoranza

Ruanda, 7 aprile 1994. Quel giorno di 25 anni fa cominciava il massacro sistematico della minoranza Tutsi: una delle pagine più drammatiche e sanguinose della storia recente. Donne e bambini uccisi, famiglie intere sterminate a colpi di machete, mazze chiodate e armi da fuoco. Tre mesi di barbarie durante i quali non esistevano luoghi per […]

di 30 Marzo 2019 Leggi tutto

Attentati in Nuova Zelanda contro due moschee: quasi cinquanta morti

La premier Jacinda Ardern condanna con fermezza la strage di Christchurch, perpetrata in nome del suprematismo bianco. I nomi di Luca Traini e Sebastiano Venier sulle armi

«Siamo una nazione orgogliosa di oltre 200 etnie e 160 lingue, e tra le diversità abbiamo valori comuni», afferma la premier neozelandese Jacinda Ardern nel suo doloroso discorso alla nazione, dopo i sanguinosi attacchi sferrati contro due diverse moschee a Christchurch. Un bilancio pesantissimo di quasi cinquanta morti e numerosi feriti, falciati da un gruppo […]

di 15 Marzo 2019 Leggi tutto

Quali gli scenari legati all’ondata di proteste in Algeria

Alla vigilia delle elezioni presidenziali, il Paese africano si trova in una condizione di forte instabilità, connessa alla voglia di cambiamento della popolazione

Una mobilitazione popolare di grande respiro sta investendo l’Algeria. Alla base la decisione dell’anziano e gravemente malato Abdelaziz Bouteflika di ricandidarsi dopo un ventennio al potere, contestata in particolare dalle giovani generazioni che vorrebbero una svolta politica nel Paese, accompagnata da riforme e dalla creazione di nuove opportunità lavorative. La gestione del potere, viste le […]

di 6 Marzo 2019 Leggi tutto

Il ruolo svolto dall’istruzione nel sostenere l’integrazione dei rifugiati

Tavola rotonda organizzata dal Consiglio d’Europa, dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR) e dalla Città di Strasburgo

Si chiama “European qualification passport for refugees” (Eqpr), il progetto attraverso il quale viene rilasciato un documento, un vero e proprio “Passaporto”, appunto, con la valutazione delle qualifiche accademiche di rifugiati che hanno conseguito un titolo finale di scuola secondaria o universitario, ma che non hanno con sè la relativa documentazione per dimostrarlo. Un documento […]

di 4 Marzo 2019 Leggi tutto

La scommessa dell’Onu, 10 anni per ripristinare ecosistema

Per combattere crisi climatiche, approvvigionamento idrico e migliorare sicurezza alimentare le Nazioni Unite chiedono per il 2020-2030 il cambiamento

Il degrado degli ecosistemi terrestri e marini mina le condizioni di vita di 3,2 miliardi di persone e costa circa il 10% del prodotto lordo globale annuo in termini di perdita di servizi per specie e clima. Ecosistemi chiave, quelli che forniscono numerosi servizi essenziali per l’alimentazione e l’agricoltura, compresa la fornitura di acqua dolce, […]

di 1 Marzo 2019 Leggi tutto

Lo stato del mondo: biodiversità per l’alimentazione e l’agricoltura

Primo rapporto Fao sulla situazione che sta portando al collasso del sistema di produzione di cibo. Slow Food: «dovrebbe diventare una priorità nelle agende dei governi»

Il modello attuale di agricoltura, industriale ed estensivo, alla base dei nostri sistemi alimentari è al collasso, con gravi ripercussioni anche per la nostra salute. È questa la conclusione del rapporto Stato della biodiversità mondiale per l’alimentazione e l’agricoltura che la Fao ha pubblicato oggi illustrando prove preoccupanti rispetto al danno irreversibile e catastrofico sulla biodiversità del […]

di 22 Febbraio 2019 Leggi tutto

Brexit, May implora i Tory: restare uniti, storia ci giudicherà

Per il console generale d’Italia a Londra, Marco Villani, nonostante problemi e preoccupazioni i concittadini che arrivano sono sempre più di quelli che tornano

Theresa May lancia un accorato appello scrivendo per lettera a tutti i 317 deputati del gruppo conservatore (Tory), dopo essere stata messa per l’ennesima volta in minoranza giovedì scorso a Westminster, implorandoli di non tradire il popolo espressosi nel referendum del 2016 in favore della Brexit: il partito deve restare unito, «andare oltre ciò che […]

di 17 Febbraio 2019 Leggi tutto

Iran, Ue ribadisce sostegno ad accordo nucleare ma anche dubbi

Bruxelles esamina il coinvolgimento militare e il ruolo di Teheran nei conflitti regionali, in particolar modo in Siria e in Libano e lo sviluppo di missili balistici

Il Consiglio europeo nelle conclusioni sulla Repubblica islamica dell’Iran. Nel documento in 12 punti approvato dai Ventotto, viene espressa «preoccupazione per le crescenti tensioni nella regione e per il ruolo di Teheran in questo contesto, compresa la fornitura di sostegno militare, finanziario e politico ad attori non governativi in Paesi come la Siria e il […]

di 4 Febbraio 2019 Leggi tutto

Fine allo storico trattato sui missili nucleari a medio raggio (Inf)

Stati Uniti accusano e sfidano la Russia, pensando di riflesso anche alla Cina. Mosca pronta a reagire, mentre la vera vittima rischia di essere l’Europa. Si rischia la corsa al riarmo

Da domani sarà sospeso lo storico trattato sui missili nucleari a medio raggio (Inf, Intermediate-Range Nuclear Forces Treaty), firmato a Washington l’8 dicembre 1987 dall’allora presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan e dal presidente dell’Urss Michail Gorbaciov per chiudere la crisi degli euro missili e considerato una pietra miliare della fine della guerra fredda. Un […]

di 1 Febbraio 2019 Leggi tutto

Inaugurato a Roma il Centro per clima e sviluppo dell’Africa

Iniziativa dell’Italia, supportata dalla FAO e dallo UNDP, darà particolare attenzione all’Accordo di Parigi e dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, per il continente nero

È stato inaugurato ieri mattina a Roma il Centro per il clima e lo sviluppo sostenibile dell’Africa (Acsd): un organismo formato da Ministero dell’Ambiente italiano, Fao (Food and Agriculture Organization, l’agenzia dell’Onu per l’alimentazione e l’agricoltura) e Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo (Undp, United Nations Development Programme, Programma delle Nazioni Unite per lo […]

di 29 Gennaio 2019 Leggi tutto